Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Migranti, Meloni: "C'è emergenza, ma anche chi fa finta di non vederla"

© AP Photo / Andrew MedichiniLa leader di Fratelli d’Italia Giorgia Meloni
La leader di Fratelli d’Italia Giorgia Meloni   - Sputnik Italia, 1920, 26.06.2021
Seguici su
La leader di FdI ha sottolineato l'importante aumento del numero di sbarchi clandestini.
Con un incisivo intervento sulla propria pagina Facebook, la leader di Fratelli d'Italia, Giorgia Meloni, ha stigmatizzato le parole sulla crisi migratoria del ministro degli Interni Lamorgese, che aveva definito "esagerato" parlare di emergenza.
La Meloni, dal canto suo, ha invece l'importante numero di sbarchi avvenuti dall'inizio dell'anno:
"Oltre 19mila sbarchi quest`anno: la maggior parte dei migranti non ha nemmeno diritto a rimanere in Italia. Questo crea, oltre ai problemi di integrazione, anche evidenti rischi legati alla sicurezza", ha scritto la Meloni.
Secondo la politica romana, la situazione sarebbe poi aggravata dalla crisi di emergenza sanitaria che il mondo sta attraversando da ormai quasi un anno e mezzo, con una parte delle forze politiche del Paese che starebbe volontariamente ignorando il problema.
"E il tutto si svolge durante una pandemia. C'è un'emergenza, ma c'è anche chi fa finta di non vederla", ha proseguito.

Il Consiglio europeo

Nel corso del Consiglio europeo di ieri, il tema dei migranti è stato all'ordine del giorno, con Bruxelles che ha deliberato per spingere su un impegno per lavorare sul fenomeno alla e cioè nei paesi da cui i flussi migratori partono.
Nei giorni scorsi il premier Mario Draghi alla Camera aveva rivendicato come per la prima volta dal giugno del 2018 il tema dell’immigrazione sia tornato all’ordine del giorno del Consiglio europeo su proposta italiana.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала