Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

La Marina russa controlla azioni del cacciatorpediniere americano Ross nel Mar Nero

© Sputnik . Vasiliy Batanov / Vai alla galleria fotograficaNave da pattuglia Smetlivy nella baia di Sebastopoli
Nave da pattuglia Smetlivy nella baia di Sebastopoli - Sputnik Italia, 1920, 26.06.2021
Seguici su
Le forze della Flotta del Mar Nero della marina militare russa controllano le azioni del cacciatorpediniere degli Stati Uniti Ross, dotato di missili ad ali, ha riferito ai giornalisti il Centro Nazionale per la Gestione della Difesa (fa parte del ministero della Difesa russo). Il cacciatorpediniere era entrato nelle acque del Mar Nero sabato.
"Le forze e i mezzi della flotta del Mar Nero hanno proceduto al controllo delle azioni del cacciatorpediniere lanciamissili della Marina degli Stati Uniti Ross, entrato nel Mar Nero il 26 giugno 2021", ha affermato il Centro.
Secondo quanto affermato dalla Sesta Flotta degli Stati Uniti, il cacciatorpediniere è stato inviato nel Mar Nero per partecipare alle esercitazioni annuali Sea Breeze, a cui prenderà parte anche l'Ucraina.

Acque agitate

Lo scorso 23 giugno nel Mar Nero, vicino alla Crimea, il cacciatorpediniere britannico Defender ha violato il confine russo. La nave è entrata nelle acque territoriali russe per tre chilometri, ignorando tutti gli avvisi. Defender ha abbandonato le acque russe dopo che la nave di confine ha aperto fuoco di avvertimento e un caccia Su-24M ha lanciato bombe a salve in direzione del cacciatorpediniere.
Konashenkov ha fatto notale inoltre che il cacciatorpediniere Defender in qualsiasi punto del Mar Nero è solo un ottimo obiettivo per i sistemi missilistici antinave della Аlotta del Mar Nero.Konashenkov ha fatto notale inoltre che il cacciatorpediniere Defender in qualsiasi punto del Mar Nero è solo un ottimo obiettivo per i sistemi missilistici antinave della Аlotta del Mar Nero.
Il cacciatorpediniere americano Ross appartiene alla classe Arleigh Burke. La nave è dotata di 90 lanciatori verticali universali per il lancio di missili da crociera Tomahawk o missili anti-balistici Standard.
Le esercitazioni Sea Breeze-2021 si svolgeranno dal 28 giugno al 10 luglio nel Mar Nero. Nelle manovre saranno impegnati 5mila soldati e 32 navi di 32 paesi.
Истребитель Су-35С пилотажной группы Соколы России на аэродроме Центральная Угловая под Владивостоком - Sputnik Italia, 1920, 25.06.2021
Caccia russo Su-24M contro nave Gb "Defender": chi avrebbe vinto in uno scontro a fuoco vero?
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала