Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

‘Colazione da Tiffany’: Pappagallo tailandese ingoia 21 diamanti e rischia la vita per indigestione

CC0 / Pixabay/distel2610 / Pappagallo verde
Pappagallo verde - Sputnik Italia, 1920, 26.06.2021
Seguici su
Frotsy, un pappagallo domestico della specie ‘Conuro del Sole’, si sta riprendendo dopo una atipica indigestione. Dopo aver ingoiato per colazione 21 diamanti della collana della padrona, è stato ricoverato e operato d’urgenza in una clinica veterinaria di Bangkok.
I canuri del sole, detti anche parrocchetti del sole, nome scientifico aratinga solstitialis, sono variopinti pappagallini il cui habitat naturale sono le foreste dell'America Latina ma che in cattività si trovano un po’ in tutto il mondo perché spesso scelti come animali domestici e da compagnia per i loro sgargianti colori e la loro socievolezza.
Questa specie si nutre prevalentemente di frutta, noci, bacche, qualche fiorellino, tanti semi e… diamanti.
Ovvero, può capitare che se vede un luccicante piccolo diamante, ne venga attirato e se lo ingoi, pensando magari ad un prelibato seme proveniente da chissà quale fantastico frutto. Infatti non è raro che un pappagallo di questa specie ingoi piccoli oggetti preziosi e luccicanti.
Solo che Frosty, il pappagallo di Bangkok di questa storia, ha veramente esagerato.
Uno alla volta s’è mandato giù la gran parte dei diamanti della collana della padrona, 21 in tutto, per la bellezza di 0,2 carati l’uno, fate un po’ i conti.
Quando, dopo la ‘ricca’ colazione, la padrona ha provato a offrirgli il pranzo, ha notato che il giovane Frosty, solamente 8 mesi per una specie che può vivere fino a 30 anni, era insolitamente inappetente. Anche un po’ sonnolente, inattivo e dolorante.
Fortunatamente la signora vive vicino all'Animal Space Hospital della capitale thailandese ed è riuscita a prenotare l’animale per una radiografia.
Con sua grande sorpresa, e quella dei veterinari, le analisi hanno rivelato che lo stomaco del volatile era pieno letteralmente di piccoli oggetti sferici affatto digeribili. Con un’operazione di urgenza durata più di due ore, il dottor Kuntita Paveenasakorn ha aperto lo stomaco del golosastro ed hanno estratto i corpi estranei rivelatisi essere niente meno che diamanti.
Paveenasakorn ha poi commentato: "Questo tipo di uccello è attratto dalle cose che luccicano. Vediamo spesso questo tipo di situazione, ma questo caso è strano perché non s’era mai visto un pappagallo tanto vorace. Se la proprietaria non ce lo avesse portato subito sarebbe senz’altro morto”.
Frosty dovrà rimanere in ospedale per almeno una settimana fino a quando le ferite dei punti non guariranno. Dovrebbe essere dimesso entro la fine del mese. La padrona ha promesso che d’ora in poi terrà il portagioie sotto chiave.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала