Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Sondaggi politici, la supermedia della settimana svela i partiti che si contendono il podio

© AFP 2021 / Andreas SolaroGiorgia Meloni
Giorgia Meloni - Sputnik Italia, 1920, 25.06.2021
Seguici su
Il sorpasso storico sarebbe alle porte nei sondaggi politici. L'imponderabile sta per accadere, un piccolo partito sta per superare la Lega e diventare il baricentro del centrodestra, pur se partito di opposizione.
Come consuetudine Youtrend ha realizzato per agenzia Agi la supermedia dei sondaggi politici della settimana. Una media delle intenzioni di voto degli italiani espresse in altri sondaggi commissionati ai vari istituti di ricerca che si occupano di sondaggi elettorali.
La supermedia di questa settimana non fa altro che confermare la situazione già espressa da molti sondaggi politici negli ultimi due mesi, e cioè che Fratelli d’Italia ha raggiunto la Lega di Matteo Salvini.
La Lega è al 20,5% e Fratelli d’Italia al 20%, usando un termine caro al mondo del canottaggio si può ben dire che Giorgia Meloni è a mezza barca dall’amico rivale Salvini.
E che la situazione stia creando non poco smarrimento nella Lega e nel resto del centrodestra lo si nota dai vari tentativi di costituire un unico partito di centrodestra. Una iniziativa di cui addirittura Silvio Berlusconi si è fatto promotore in prima persona.
Manifestazione del centro destra con i leader Matteo Salvini, Giorgia Meloni e Antonio Tajani - Sputnik Italia, 1920, 22.06.2021
Meloni contro il ministro Speranza e la gestione della pandemia
Il Partito Democratico è al 19,1%, la sua è una situazione altalenante con piccoli movimenti verso il basso e verso l’alto. Enrico Letta mantiene unite intorno a se le speranze di chi si riconosce nel centrosinistra e data la situazione politica del Movimento 5 Stelle, attualmente pare essere l’unico vero punto di riferimento in quell’area politica.
Il Movimento 5 Stelle ottiene ancora il 16,2%, ma alla luce di quanto sta accadendo al suo interno appare essere, se non pompato, troppo generoso.
Guardando ai vari schieramenti che appoggiano il governo di Mario Draghi, notiamo che i giallorossi rappresentano il 37,1% dei consensi, mentre il centrodestra il 29,4% (senza Fratelli d’Italia), mentre il polo centrista formato da Italia Viva, Azione e + Europa vale circa il 7%.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала