Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Saman, la foto choc con il livido sul volto e l'sms al fidanzato: "Me lo ha fatto mio cugino"

© Foto : © Agenzia Nova / Marco MinnaUna macchina dei carabinieri
Una macchina dei carabinieri - Sputnik Italia, 1920, 25.06.2021
Seguici su
Il selfie, mostrato dalla trasmissione Chi l'ha Visto, era stato inviata da Saman sul cellulare del fidanzato per denunciare la violenza subita dal cugino. A Novellara si continua a cercare il corpo della giovane.
Si continua a cercare tra le serre il corpo di Saman Abbas, la 18enne pakistana scomparsa in provincia di Reggio Emilia.
Stamattina a Novellara, secondo quanto si legge su Rainews24, è arrivata anche l’unità cinofila della Detection Dogs Ticino, specializzata nella ricerca di resti umani, che si concentrerà nelle aree circoscritte in base ai risultati delle ricerche effettuate finora con l'elettromagnetometro nell’azienda agricola dove lavorava il padre della giovane.
Nel frattempo durante l’ultima puntata della trasmissione Chi l’ha Visto, di Rai Tre è emerso un altro particolare agghiacciante. Una foto di Saman, un selfie, scattato proprio dalla ragazza per mostrare al fidanzato un grosso livido sullo zigomo. Secondo quanto scritto dalla giovane nella chat a provocarglielo sarebbe stato il cugino Irfan.
Il suo nome non figura nel registro degli indagati. Eppure, secondo la testimonianza del fidanzato della giovane, il cugino di Saman l’avrebbe picchiata proprio a causa della relazione tra i due. Irfan, stando al racconto del ragazzo, l’avrebbe anche minacciata di fare “ancora peggio” se avesse continuato a frequentarlo.
Aumenta, quindi, il numero dei familiari della ragazza coinvolti nella vicenda. Per ora ad essere indagati per omicidio sono i genitori di Saman, partiti per il Pakistan con un biglietto di sola andata, lo zio Danish Hasnain e due cugini.
Irfan finora figurava nella vicenda soltanto per aver aiutato i genitori a prenotare il viaggio nel Paese d’origine attraverso un’agenzia di viaggi. Ora, però, se il racconto del fidanzato di Saman fosse confermato, la sua posizione potrebbe complicarsi.
Intanto, ai microfoni della trasmissione condotta da Federica Sciarelli ha negato di aver provocato lui l’ecchimosi sul volto di Saman. “Non so nulla, lasciatemi in pace”, ha detto all’inviato di Rai Tre.
Ma, come sottolinea il Messaggero, nei messaggi inviati dalla ragazza per denunciare il fatto ce n’era anche uno proprio con il numero di Irfan. Numero che, secondo gli approfondimenti effettuati dalla trasmissione, corrisponderebbe proprio a quello del cugino chiamato in causa.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала