Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Roma, si torna a sparare in periferia, due feriti e un uomo picchiato

© Foto : Ufficio Stampa Comando Provinciale CarabinieriOperazione dei Carabinieri contro il cartello della droga della Camorra a Roma
Operazione dei Carabinieri contro il cartello della droga della Camorra a Roma - Sputnik Italia, 1920, 25.06.2021
Seguici su
Ha ancora i contorni oscuri una sparatoria avvenuta la scorsa notte nella periferia di Roma che ha coinvolto tre persone non di origini italiane. I tre sono stati trasportati in ospedale.
Roma est si tinge di rosso, alle prime luci dell’alba i residenti della zona Castelverde e Casalone hanno udito colpi d’arma da fuoco ed hanno avvertito i carabinieri. Questi, giunti sul posto, hanno trovato due uomini feriti, due fratelli di 21 e 17 anni e un terzo uomo sanguinante con il volto tumefatto come di chi è stato malmenato selvaggiamente.
Secondo il Roma Today che riporta la notizia, indagano i carabinieri di Frascati e di Tivoli, ma ben poco trapela su quanto accaduto alle prime luci dell’alba nella zona est della capitale.
La sparatoria sarebbe avvenuta intorno alle 3 del mattino, a quell’ora i residenti di una strada circondata da palazzine e villette a schiera hanno chiamato le forze dell’ordine.
Giunti sul posto i carabinieri hanno trovato i due fratelli, di etnia rom, feriti da colpi di arma da fuoco. I due sono stati soccorsi, ma a quanto pare non presentano ferite tali da aver messo in pericolo la loro vita. Le ambulanze li hanno trasportati uno presso il Policlinico Umberto I e l’altro al San Giovanni di Roma.
Il terzo uomo, un albanese di 26 anni, è stato trovato con il volto tumefatto e nonostante non sia stato colpito da colpi di arma da fuoco è quello che presenza le condizioni più serie per le percosse ricevute. Trasportato al policlinico di Tor Vergata è stato ricoverato in serie condizioni.

Un regolamento di conti?

I tre uomini sarebbero già noti alle forze dell’ordine. Dalle prime e poche informazioni emerse, si sarebbe trattato di un regolamento di conti tra bande rivali che si spartiscono il territorio di Roma est.
Le indagini sono appena agli inizi, si cercano gli assalitori.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала