Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Mazara del Vallo, consigliere comunale crede davvero che comunisti sono ‘mangia bambini’

© Sputnik . Clara StatelloSicilia, scatti dalla quarantena
Sicilia, scatti dalla quarantena - Sputnik Italia, 1920, 25.06.2021
Seguici su
Durante la discussione di una mozione, un consigliere comunale di Mazara del Vallo argomenta il suo punto di vista con una tesi sui comunisti che strappa l'ilarità di alcuni e le proteste decise di altri.
Ha un che di grottesco la storia che proviene dal Consiglio comunale di Mazara del Vallo (Trapani), dove un consigliere comunale indipendente, Pietro Marino, prende la parola per commentare una mozione di cui si discute in aula e dice:
“Questo regolamento serve solo per togliere il nome di qualche fascista e mettere quello di qualche comunista. Ricordo a tutti che i comunisti non è che sono meglio dei fascisti, sono coloro i quali si mangiano i bambini, non ce lo siamo dimenticati”.
Il consigliere comunale di Mazara del Vallo, come si vede nel video riproposto qui sotto, sembra proprio convinto di quanto afferma e strappa più di un sorriso al presidente della Giunta comunale, anche se chi gli siede accanto per un tratto sembra appoggiarlo.
Il consigliere Marino non si contenta di ribadire il suo concetto e prova anche ad abbozzare qualche esempio storpiando pure i nomi di politici stranieri.
“La Russia, non andiamo lontano, Cincipin che mi sembra sia cinese o la Corea del Nord, dove se uno sbaglia ed alza la mano destra viene fucilato… Non sono comunisti?”
In seguito il consigliere ha provato a rimediare affermando che le sue parole erano ironiche, e che quella frase è una frase fatta sulla bocca di milioni di persone da decenni.

La risposta del sindaco di Mazara del Vallo

"Questo signore non è rappresentativo del Consiglio comunale, composto da professionisti preparati e competenti che si stanno impegnando con grande senso di responsabilità e che hanno voglia di dare un'impronta diversa alla nostra città", lo ha detto all'Adnkronos il sindaco di Mazara del Vallo, Salvatore Quinci, prendendo le distanze dal consigliere Pietro Marino.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала