Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Lombardia, campagna vaccinale in ferie? Qui si rischia sospensione prenotazioni

© AP Photo / Luca BrunoAttilio Fontana
Attilio Fontana - Sputnik Italia, 1920, 25.06.2021
Seguici su
La Lombardia dovrà ritardare le prenotazioni e allungare i tempi delle vaccinazioni come il resto dell'Italia, a causa della penuria di vaccini prevista per questa estate.
Anche il presidente della Regione Lombardia si lamenta della riduzione di fiale di vaccini Pfizer che giungeranno nel mese di luglio, come già fatto in precedenza da altri presidenti di regione. Ma Attilio Fontana fa notare che questa riduzione si tradurrà in uno slittamento anche consistente delle prenotazioni già effettuate.
Giusto ieri il consulente della campagna vaccinale lombarda, Guido Bertolaso, aveva affermato che in Lombardia hanno il tutto prenotato fino al 4 di agosto.
"Rischiamo di dover sospendere per un periodo ulteriori prenotazioni”, queste le parole di Fontana rivolgendosi ai sindaci della regione durante l’assemblea dell’Anci Lombardia, come riportato da Sky Tg24.
"Purtroppo a luglio verrà ridotto in maniera abbastanza consistente il numero dei vaccini che ci deve essere trasferito e ciò ci impedirà di concludere la campagna nei tempi che avevamo previsto” dice Fontana.
Посетители рядом со статуей ангела в торговом центре Пекина - Sputnik Italia, 1920, 25.06.2021
Pregliasco: l’impennata per le varianti Delta e Delta plus, ci sarà anche in Italia
Il presidente della Regione si lamenta perché lui ne aveva addirittura chieste di più essendo “arrivati a farne fino a 120.000 al giorno, ma avremmo potuto tranquillamente arrivare a 150-160.000” ed invece tutte le regioni sono costrette a rallentare.
Ai sindaci collegati in assemblea via streaming, il presidente della Regione ha poi parlato delle diverse varianti che dovrebbero spingere ad "accelerare nella fase della vaccinazione".
In Lombardia un rallentamento lo aveva già causato la rimodulazione delle seconde dosi per chi si trova a dover ricevere una seconda dose del vaccino diversa dal Vaxzevria di AstraZeneca. Uno slittamento di due o tre settimane che ora rischiano di ampliarsi.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала