Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

15 operatori sanitari di Reggio Calabria rifiutano vaccino Covid-19: sospesi dal servizio

© Sputnik . Ramil Sitdikov / Vai alla galleria fotograficaInfermiera si prepara a somministrare il vaccino contro il morbillo a Mosca
Infermiera si prepara a somministrare il vaccino contro il morbillo a Mosca - Sputnik Italia, 1920, 24.06.2021
Seguici su
Operatori sanitari no vax irriducibili sospesi dalle loro funzioni, resteranno a casa fino a quando non decideranno di farsi vaccinare contro Sars-CoV-2.
Si passa alle maniere forti con gli operatori sanitari che non intendono vaccinarsi contro il coronavirus, facendo venire meno così la tutela sanitaria dei pazienti con cui entrano in contatto. A Reggio Calabria l’Asp guidata dal Commissario Gianluigi Scaffidi ha sospeso 15 di questi che ricoprono varie funzioni all’interno dell’azienda sanitaria.
Si tratta di ostetriche, infermieri e oss che hanno rifiutato di sottoporsi alla vaccinazione contro i coronavirus.
Il quotidiano locale La C News 24 riporta che inizialmente a rifiutare il vaccino erano molti più operatori sanitari, ma in seguito alla diffida formale da parte dell’Azienda sanitaria in molti lo hanno fatto pur di non essere sospesi dal servizio e restare a casa senza lo stipendio.
Gli irriducibili 15 operatori sanitari no vax dopo la diffida sono stati sospesi dal servizio con conseguente sospensione della retribuzione come previsto dalle normative vigenti.
Da notare che la sospensione in questo caso non è a tempo, ma fino a quando gli operatori non ritorneranno sui loro passi e si sottoporranno alla vaccinazione obbligatoria prevista per legge per gli operatori sanitari.
L’obiettivo del Commissario Scaffidi è di evitare che gli ospedali siano luoghi di contagio e diffusione del coronavirus.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала