Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Vaccinazioni Lombardia, AstraZeneca lì non serve più - Bertolaso

© AP Photo / Sandro PerozziGuido Bertolaso
Guido Bertolaso  - Sputnik Italia, 1920, 23.06.2021
Seguici su
La Lombardia è sulla buona strada con la campagna vaccinale, le categorie più a rischio sono state messe al sicuro e ora si può fare a meno di qualche vaccino.
Il coordinatore della campagna vaccinale della Regione Lombardia, Guido Bertolaso, riferisce che non hanno più bisogno del vaccino anti-Covid Vaxzevria della società farmaceutica AstraZeneca.

“Servono 300 mila dosi per ultimare le seconde dosi agli over 60”, dice durante la conferenza stampa, dopo di che “non ci serve più”. E questo perché in Lombardia “si sta vincendo la sfida”.

Una sfida che si sta vincendo grazie alla scelta di vaccinare prima i più fragili sopra gli 80 anni.
Bertolaso racconta delle critiche ricevute per la scelta di vaccinare prima i più anziani: “Io rispondevo che facevamo così perché noi siamo seri, vogliamo vaccinare quelli più a rischio”.

Le riduzioni nella fornitura di Pfizer

Anche Bertolaso parla del problema forniture che potrebbero esserci con il vaccino Pfizer-BioNTech nel mese di luglio.

“Al momento abbiamo avuto notizie informali dalla struttura centrale di Roma che a luglio ci potrebbero essere riduzioni nella fornitura dei vaccini a mRna, cosa che creerebbe problemi alla Lombardia e a tutte le altre Regioni”, afferma Bertolaso.

L’ex capo della Protezione civile dice che in Lombardia hanno prenotazioni con il vaccino Pfizer fino al 4 di agosto e che un eventuale stop potrebbe creare un grosso problema alla macchina organizzativa:
“Viaggiamo su una media di 100mila prenotazioni al giorno fino al 4 agosto. Se dovessimo ricevere vaccini inferiori al numero previsto ci saranno problemi”.
Lui resta fiducioso che il problema si risolverà, magari con “qualche cittadino che si vedrà spostata la dose di qualche giorno”.
Fino ad ora in Lombardia sono state somministrate 8.251.344 dosi di vaccino dalle 8.510.493 consegnate.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала