Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Scoperto sintomo del Covid-19 verificabile solo negli uomini

© REUTERS / DANISH SIDDIQUIMalati di COVID-19 ricoverati nelle terapie intensive dell'ospedale Sacra Famiglia di Nuova Delhi in India
Malati di COVID-19 ricoverati nelle terapie intensive dell'ospedale Sacra Famiglia di Nuova Delhi in India - Sputnik Italia, 1920, 23.06.2021
Seguici su
I ricercatori dell'università del Texas hanno identificato un sintomo del Covid-19 caratteristico della popolazione maschile, scrive Express con riferimento allo studio.
Gli autori del lavoro hanno scoperto che il coronavirus può infettare i testicoli di un malato. I ricercatori sono giunti a questa conclusione in base ai risultati degli esperimenti sui criceti. Secondo loro, ci sono stati casi in cui gli uomini infetti da coronavirus hanno lamentato dolore nella zona inguinale e in alcuni è stata notata una diminuzione dei livelli di testosterone.
I criceti sono spesso usati per simulare il decorso del Covid-19 negli esseri umani. Il virus è stato trovato nei testicoli di tutti i roditori infetti entro una settimana, ma poi la sua concentrazione è diminuita. Gli autori dello studio suggeriscono che gli uomini con decorso della malattia da lieve a moderato possono manifestare gli stessi sintomi. In futuro intendono modellizzare le condizioni associate ad una forma grave di Covid-19, discorso che riguarda patologie gravi come l'obesità e il diabete, nonché gli effetti dei vari ceppi di SARS-CoV-2.
"Data l'entità della pandemia di coronavirus, è un imperativo studiare come può influenzare i testicoli, per valutare l'impatto sulla gravità della malattia e sulla funzione riproduttiva e la possibilità di trasmissione sessuale", ha affermato l'autore principale dello studio Rafael Kroon Campos.
In precedenza gli scienziati dell'Università di Miami hanno scoperto che il coronavirus resiste nei tessuti del pene per un lungo periodo di tempo dopo la guarigione. Il fatto è che una delle conseguenze del COVID-19 è la disfunzione endoteliale: una condizione in cui la mucosa dei piccoli vasi sanguigni viene interrotta, a causa della quale i tessuti da essi alimentati cessano di essere adeguatamente riforniti di sangue e perdono la loro funzioni.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала