Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Ue discuterà avvio negoziati di adesione di Albania e Macedonia del Nord

CC0 / / EU
EU - Sputnik Italia, 1920, 22.06.2021
Seguici su
Il Consiglio degli Affari Generali dell'Unione Europea discuterà su come sbloccare l'avvio dei negoziati di adesione per l'Albania e la Macedonia del Nord, ha affermato il segretario di Stato del ministero degli Affari Esteri ed Europei della Slovacchia Martin Klus.
Al suo arrivo per la riunione odierna del Consiglio degli Affari Generali, Klus ha affermato che i partecipanti avranno discussioni "franche" su come avviare il processo di negoziati di adesione per l'Albania e la Macedonia del Nord.
All'inizio di questo mese il presidente dell'Europarlamento David Sassoli ha esortato la Ue a consentire ai Paesi dei Balcani occidentali di entrare nella comunità, osservando che questo allargamento sarebbe "un progetto positivo per la pace e la prosperità". Sassoli ha affermato che gli stati dei Balcani occidentali potrebbero entrare nella Ue non appena riusciranno a soddisfare tutti i criteri richiesti.
Di Maio incontra il Ministro degli Esteri del Montenegro, Djordje Radulovic. - Sputnik Italia, 1920, 29.03.2021
L'Italia promuoverà l'adesione dei Balcani occidentali all'Unione Europea - Di Maio
I Paesi dei Balcani occidentali in attesa di entrare nella Ue sono l'Albania, la Macedonia del Nord, la Serbia e il Montenegro. La Macedonia del Nord ha trascorso anni a risolvere la disputa sul nome con la Grecia per sbloccare i colloqui di adesione con la Ue. Nel 2018 l'allora Macedonia ha accettato di cambiare il suo nome per dissipare le preoccupazioni di Atene sul fatto che potesse avere rivendicazioni territoriali sull'omonima regione della Grecia.
Nell'ottobre 2019 Francia, Danimarca e Olanda hanno bloccato l'avvio dei colloqui di adesione con la Macedonia del Nord e l'Albania, riferendosi alla necessità di promulgare ulteriori riforme nei due Paesi. Nel marzo 2020 la Commissione Europea ha annunciato che i Paesi membri della Ue avevano concordato di avviare i colloqui, ma il processo non è ancora iniziato perché la Bulgaria ha bloccato l'inizio dei colloqui di adesione tra la Macedonia del Nord e l'UE dal novembre 2020 per controversie su lingua, minoranze etniche e questioni storiche.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала