Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Maxi sequestro di 3,7 milioni di giocattoli con marchio CE contraffatto provenienti dalla Cina

© Depositphotos / Giuseppe AnelloМашина финансовой гвардии Италии
Машина финансовой гвардии Италии - Sputnik Italia, 1920, 22.06.2021
Seguici su
Importante sequestro di giocattoli non a norma provenienti dalla Cina e pronti per essere immessi sul mercato attraverso negozi e altri canali di vendita.
In provincia di Teramo la Guardia di Finanza ha scoperto e sequestrato oltre 3,7 milioni di giocattoli e accessori a cui era stata apposta la marcatura comunitaria CE contraffatta. I giocattoli sono stati ritenuti potenzialmente pericolosi per la salute degli acquirenti e ritirati dal mercato.
L’attività investigativa che ha condotto al maxi sequestro di giocattoli, è stata eseguita nei confronti di un commerciante cinese che gestisce una attività commerciale in provincia di Teramo.
Effettuato il sequestro, l’attività di investigazione è andata oltre l’Abruzzo per individuare tutta la filiera di importazione e di distribuzione dei giocattoli non a norma.
Le indagini della Guardia di Finanza hanno condotto in provincia di Napoli, in particolare nei comuni di Mugnano e Casandrino, dove sono stati eseguiti dei decreti di perquisizione presso due depositi.
Oltre al sequestro penale dei prodotti irregolari pronti per la commercializzazione, sono stati segnalati all’autorità giudiziaria due soggetti. A loro si contesta il reato penale di introduzione nello Stato e commercio di prodotti con segni falsi (art. 474 c.p.).
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала