Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Primarie PD, Meloni critica: "Se si poteva votare per le primarie si poteva anche per le politiche"

© AP Photo / Pool / Riccardo AntimianiGiorgia Meloni
Giorgia Meloni  - Sputnik Italia, 1920, 21.06.2021
Seguici su
Per la leader il PD avrebbe organizzato le primarie in vista delle amministrative sebbene all'epoca della caduta del governo Conte-2 i dem si fossero dichiarati sfavorevoli allo svolgimento di elezioni politiche anticipate.
Nel corso di un'intervento al Festival del libro Taobuk di Taormina, la leader di Fratelli d'Italia, Giorgia Meloni, ha commentato le recenti primarie del Partito Democratico, esprimendo perplessità per il fatto che il partito di centrosinistra si fosse in precedenza mostrato contrario allo svolgimento delle elezioni politiche.
"Fa riflettere che l’unica situazione nella quale in Italia pare si possa votare sono le primarie del Pd. Se si poteva votare per le primarie si poteva anche per le politiche", sono state le parole della politica romana.
La Meloni si è quindi detta convinta delle competenze e della preparazione dei candidati del suo partito in vista delle elezioni.
"Siamo pronti a confrontarci con qualsiasi candidato, forti delle nostre e proposte", ha concluso la Meloni.

Il partito unico del centrodestra

Nei giorni scorsi è tornata ad affermarsi prepotentemente l'ipotesi relativa alla creazione di un partito unico del centrodestra, che è stata paventata in modo molto concreto sia da Silvio Berlusconi che da Matteo Salvini.
Quest'ultimo, nel corso della manifestazione della Lega a Roma, ha invitato apertamente i leader degli altri maggiori schieramenti della destra italiana ad un unirsi in un fronte comune in vista della scadenza elettorale delle politiche 2023.

Le primarie PD

Nella giornata di ieri si sono tenute a Bologna e Roma le primarie del Partito Democratico per la scelta del candidato sindaco in vista delle amministrative che si terranno il prossimo autunno in una data da individuarsi e compresa tra il 15 settembre e il 15 ottobre.
A riportare la vittoria sono stati rispettivamente a Roma l’ex ministro dell’Economia, Roberto Gualtieri, e a Bologna dell’assessore alla Cultura Matteo Lepore.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала