Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Erdogan: per la NATO sarà difficile esistere senza la Turchia

© REUTERS / Bernadett SzaboRecep Erdogan
Recep Erdogan - Sputnik Italia, 1920, 21.06.2021
Seguici su
La NATO senza la Turchia riscontrerà delle difficoltà che metteranno in pericolo l'esistenza stessa dell'Alleanza atlantica, ha affermato il presidente turco Recep Tayyip Erdogan.
Secondo il capo di stato turco, nelle crisi regionali "dall'Iraq alla Siria, dalla Palestina alla Libia, la NATO non è riuscita a dimostrare la volontà da lei attesa".
"Senza la Turchia, sarà difficile per la NATO non solo preservare la sua forza, ma anche la sua esistenza. La Turchia adempie pienamente ai suoi obblighi nei confronti dell'alleanza e riconosce l'importanza di mantenere viva la NATO nonostante sia stata lasciata sola nel momento in cui ha più bisogno di sostegno", ha detto Erdogan in un intervento trasmesso sulla tv turca, commentando i risultati del vertice dell'alleanza tenutosi lo scorso 14 giugno a Bruxelles.
"Durante i colloqui nel corso del vertice abbiamo ancora una volta attirato l'attenzione al fatto che il concetto "cattivi terroristi - buoni terroristi "è sbagliato", ha affermato Erdogan, aggiungendo che auspica il "contributo più sincero e forte" della NATO alla lotta contro il Partito dei Lavoratori del Kurdistan, bandito in Turchia, ai confini meridionali del paese.
Sistema russo di difesa antiaerea S-400 (archivio) - Sputnik Italia, 1920, 07.06.2021
Turchia insiste: lanciamissili S-400 comprati in Russia non sono minaccia per Nato
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала