Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Covid, Speranza: "Continuare con prudenza e gradualità"

© Foto : CC-BY-NC-SA 3.0 IT / Filippo AttiliMinistro della Salute Roberto Speranza
Ministro della Salute Roberto Speranza - Sputnik Italia, 1920, 21.06.2021
Seguici su
Quasi tutte le regioni italiane sono in zona bianca e il Cts valuterà a breve la revoca dell'obbligo di mascherina all'aperto, per il miglioramento della situazione epidemiologico. Il ministro della Salute invita a proseguire con la cautela verso il ritorno alla normalità.
"Siamo sulla strada giusta". Queste le parole del ministro della Salute Roberto Speranza, in visita questa mattina all'hub vaccinale di Modena. La situazione epidemiologica mostra dei dati "molto incoraggianti - dice - rispetto alle ultime settimane”. Tuttavia bisogna ancora “insistere, avere prudenza e continuare sulla strada della gradualità”.
Secondo il ministro il miglioramento della situazione sanitaria è il risultato della campagna straordinaria di vaccinazione che è "la vera strada per aprire una stagione diversa" nel Paese.
“Fino a poche settimane fa avevamo quasi quattromila persone in terapia intensiva, ora questo numero si è ridotto di circa il 90%. Eravamo a quasi 30mila ricoveri ora siamo a circa 2.500. Sono numeri che parlano da soli, dobbiamo insistere, mantenere i piedi per terra", ha specificato.
Lunedì l'Italia si è tinta di bianco da Bolzano a Palermo. L'unica regione in giallo resta la Val d'Aosta. Inoltre oggi il Comitato tecnico scientifico di riunirà per valutare la revoca dell'obbligo di mascherina all'aperto.
"Un po’ alla volta ci sono le condizioni per affrontare con maggiore fiducia le prossime settimane”, ha detto Speranza.

La vaccinazione in Italia

In base al report di Aifa aggiornato a lunedì 21 giugno, in Italia sono state somministrate 46.016.709 dosi di vaccino contro il Covid-19, pari al 92,7% del totale di 49.643.279 dosi ricevute dall'inizio della campagna di vaccinazione.
Le persone immunizzate che hanno concluso il ciclo completo di vaccinazione o con il vaccino monodose sono 15.769.898, pari al 29,07% della popolazione con età superiore ai 12 anni.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала