Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Elezioni anticipate in Armenia, le forze più accreditate ad entrare in parlamento

 / Vai alla galleria fotograficaLe elezioni parlamentari in Armenia
Le elezioni parlamentari in Armenia - Sputnik Italia, 1920, 20.06.2021
Seguici su
Le urne sono state aperte questa mattina alle 8.00 e chiuderanno questa sera alle 20.00.
La coalizione "Armenia" e il partito "Patto civile", del primo ministro ad interim Nikol Pashinyan sono considerati i favoriti dagli elettori alle elezioni parlamentari anticipate che si tengono quest'oggi in Armenia.
E' quanto emerge da un sondaggio telefonico condotto dal servizio di indagini sociologiche dell'agenzia Ria Novosti tra il 6 e il 14 giugno 2021 e dedicato alle preferenze pre-elettorali dei residenti in Armenia.
Al sondaggio hanno preso parte 992 intervistati, il campione è rappresentativo della popolazione armena per luogo di residenza, sesso ed età, con un'oscillazione massima del 3,2%.

Le intenzioni di voto

Lo studio ha mostrato che il favorito tra gli elettori è il blocco "Armenia" formato attorno all'ex presidente del paese Robert Kocharian, che potrebbe catalizzare circa il 32% dei consensi totali.
"Patto civile" di Pashinyan segue con il 24% degli intervistati che hanno mostrato intenzione di voto per questo schieramento.
Più staccati gli altri partiti, con "Armenia prospera" al 4%, "Ho l'onore" e "Armenia illuminata" al 2% ciascuno.
In conclusione, viene rilevato che il 10% degli intervistati si è detto intenzionato a non partecipare alle votazioni, mentre un altro 10% non ha espresso una preferenza, mentre il 16% restanti si sono detti indecisi tra vari candidati.

Le elezioni in Armenia

Domenica, alle 8 ora italiana,i 2008 seggi elettorali sono stati aperti in tutta l'Armenia per le elezioni parlamentari anticipati. Le operazioni di voto si protrarranno fino alle 20.00, per un totale di 2.583.823 armeni chiamati alle urne.
Nella mattinata odierna, Dmitry Kobitsky, osservatore a capo dell'Assemblea Interparlamentare della Comunità degli Stati Indipendenti (CSI), ha sottolineato il buon livello di organizzazione messo in piedi dalle autorità armene per lo svolgimento delle elezioni parlamentari.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала