Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Africano armato di coltello alla stazione Termini, la Polizia spara un colpo per fermarlo

© Foto : PdSPolizia di Stato, un agente in una volante
Polizia di Stato, un agente in una volante - Sputnik Italia, 1920, 20.06.2021
Seguici su
Ieri un addetto alla vigilanza della Stazione di Termini ha avvistato un uomo di 44 anni, ghanese, aggirarsi per la zona con un coltello. Gli agenti di Polizia nel tentativo di fermarlo, hanno sparato un colpo di pistola ferendo l'uomo all'inguine.
L'episodio è avvenuto intorno alle 19, nei pressi dell'uscita della stazione di via Giolitti. L'uomo, un 44enne ghanese, si aggirava per la zona brandendo un coltello da cucina e tentava di salire su alcuni scooter.
Avvisate le forze dell'ordine, gli agenti sono intervenuti e lo hanno inseguito per fermarlo. Nel tentativo di bloccare l'uomo la Polizia ha sparato un colpo che ha colpito il 44enne all'inguine. Quest'ultimo si trova ora in ospedale dove è stato portato con codice rosso, ma non sarebbe in pericolo di vita.
"L'intervento alla stazione Termini che ha visto diversi agenti impegnati a rendere inoffensivo un pluripregiudicato che, in evidente stato di alterazione, ha minacciato diverse persone brandendo un coltello, ripropone con urgenza il tema delle pistole ad impulsi elettrici da destinare alle forze dell'ordine" ha affermato il portavoce dell'associazione nazionale funzionari di polizia, Girolamo Lacquaniti.
La scena è stata ripresa in video da alcuni passanti che poi hanno diffuso il filmato su internet.

Salvini sull'accaduto: "Sempre dalla parte delle Forze dell'Ordine"

Il leader della Lega ha commentato la vicenda attraverso i suoi canali social postando un Tweet con tanto di allegato video che mostrava i momenti dello scontro fra la Polizia ed il pregiudicato.
"Adesso magari qualche radical chic di sinistra criticherà il poliziotto, non il delinquente armato di coltello (e pluripregiudicato) che minacciava le persone a Roma vicino a stazione Termini… Sempre dalla parte delle Forze dell’Ordine!" ha scritto Salvini sul suo profilo.

Lacquaniti: necessaria la fornitura agli agenti di pistole ad impulsi elettrici

"Da anni, ormai, ribadiamo come le pistole ad impulsi elettrici rappresentino un indispensabile strumento per affrontare le sempre più frequenti dinamiche operative dove soggetti armati e fuori controllo espongono gli operatori delle forze di polizia a enormi rischi ed alla gravosa responsabilità di essere costretti all'uso dell'arma da fuoco [...] le pistole ad impulsi elettrici rappresentano lo strumento meno lesivo è più efficace" ha spiegato Lacquaniti.
Quest'ultimo ha poi concluso augurandosi che questo ennesimo episodio sia spunto di riflessione per il necessario ammodernamento dell'armamento delle forze di polizia.
La macchina di carabinieri  - Sputnik Italia, 1920, 13.06.2021
Sparatoria ad Ardea, morti l'anziano e i due bimbi colpiti. Il tiratore barricato in un villino
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала