Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Roma, coltellate alla gola e alla schiena per un passaggio: gravi due ventenni

© Foto : Sala Stampa Comando Provinciale Carabinieri RomaControlli dei carabinieri alla stazione Termini
Controlli dei carabinieri alla stazione Termini - Sputnik Italia, 1920, 19.06.2021
Seguici su
Arrestato per tentato duplice omicidio un 19enne con precedenti penali. A scatenare la furia dell'aggressore il rifiuto di un passaggio in auto precedentemente promesso. L'episodio di violenza è avvento nella notte a Castel Gandolfo.
Accoltellati alla giugulare e alla schiena per aver rifiutato un passaggio in auto. E' successo questa notte a Castel Gandolfo, durante una normale serata tra amici degenerata in violenza. Due ventenni adesso si trovano ricoverati all'ospedale di Ariccia in prognosi riservata dopo essere stati trafitti dalla lama lunga 10 centimetri di un coltello serramanico.
Un futile motivo è alla base dell'aggressione. I due giovani avevano promesso ad un 19enne di Rocca di Papa un passaggio in auto che poi hanno ritrattato. Al rifiuto è nato un diverbio immediatamente degenerato in violenza.
L'aggressore, già noto alle forze dell'ordine, ha estratto un coltello e ha colpito uno dei due ragazzi alla gola e l'altro alla schiena, scheggiandogli una vertebra fino al rene. Poi la fuga, tentando di disfarsi dell'arma del delitto.
Sul luogo sono subito accorsi i Carabinieri della stazione di Castel Gandolfo che si sono immediatamente messi sulle tracce del 19enne, fermato a due chilometri circa di distanza dal luogo dove si sono svolti i fatti. Ritrovato anche il coltello serramanico che era stato gettato in una canalina di scolo del marciapiede.
Il giovane ha tentato di negare tutto, ma le testimonianze dei presenti si sono rivelate fondamentali per fare scattare il fermo. Dopo l'arresto è stato traferito al carcere Regina Coeli con la pesante accusa di tentato duplice omicidio. Le due vittime, invece, sono soccorsi e trasportati in codice rosso all'ospedale, dove tutt'ora si trovano in gravi condizioni.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала