Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

La Lega torna in piazza a Roma tra fisco, riaperture e discoteche

© REUTERS / Yara NardiMatteo Salvini
Matteo Salvini  - Sputnik Italia, 1920, 19.06.2021
Seguici su
La manifestazione, la prima dopo mesi di lockdown e restrizioni, in piazza Bocca della verità con governatori, imprenditori e cittadini.
Matteo Salvini e la sua Lega tornano a farsi sentire oggi a Roma dopo quasi un anno dalla manifestazione contro l’ex commissario Arcuri il 4 luglio del 2020.
Dopo mesi di restrizioni oggi a piazza Bocca della verità si svolgerà una manifestazione incentrata sulle nuove richieste che il Carroccio pone al governo: quelle riguardanti il fisco, le cartelle esattoriali, le riaperture, l’obbligo di mascherina. Tutto sotto lo slogan “Prima l’Italia! Bella, libera, giusta”.
“A Roma sarà innanzitutto una manifestazione di ringraziamento. Ci saranno migliaia di persone che ci hanno chiesto di tornare a esserci in carne e ossa in presenza da Roma, da tutto il Lazio, da tutta Italia”, ha detto Matteo Salvini.
Per il leader leghista “sarà un ringraziamento per l’Italia che ha tenuto duro in questo anno e mezzo, parleranno ristoratori, associazione di volontariato, balneari, poliziotti, quindi parleranno italiane e italiani”.
Salvini ha rilanciato la manifestazione con diversi tweet sul suo account.
Sul palco oltre ai politici saliranno imprenditori, chef, cantanti, governatori e ministri. Inoltre parlerà anche il candidato a sindaco di Roma del centrodestra Enrico Michetti.

I temi della manifestazione

Secondo quanto ha spiegato lo stesso Salvini la manifestazione sarà prima di tutto un festeggiamento di quello che è stato raggiunto: riaperture in primis. Un risultato che la Lega rivendica e su cui alza la posta con lo stop all’obbligo di mascherine all’aperto il prima possibile.
Altro fronte la riapertura delle discoteche e delle sale da ballo già a luglio.
Si passa poi al rinvio delle cartelle esattoriali e il posticipo al 2022 della stangata fiscale di novembre (secondo acconto Irpef, Ires e Irap).
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала