Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Variante Delta, raddoppiano i casi in Italia: ecco qual è la regione più a rischio

© PixabayCoronavirus e isolamento sociale - illustrazione metaforica
Coronavirus e isolamento sociale - illustrazione metaforica - Sputnik Italia, 1920, 17.06.2021
Seguici su
Il numero delle sequenze della variante Delta depositate dall'Italia nella banca dati Gisaid è raddoppiata nel giro di un mese. Il maggior numero di casi nel Lazio, in Sardegna e in Lombardia.
I migranti positivi dopo lo sbarco a Lampedusa, il cluster della palestra milanese, il focolaio scoperto a Brindisi. Secondo i dati depositati dal nostro Paese nella banca dati internazionale Gisaid, le sequenze della variante Delta del Covid, la cosiddetta variante indiana, sono quasi raddoppiate nel giro di un mese, passando dall’1,8 al 3,4 per cento nel periodo compreso tra il 15 maggio e il 16 giugno.
Lo rivela uno studio condotto dal Gruppo di Bioinformatica del centro Ceinge-Biotecnologie per l’agenzia Ansa. I dati, precisano gli esperti, non sono indicativi dell’effettiva incidenza di questa mutazione del virus in Italia, ma danno l’idea della velocità con cui si diffonde il nuovo ceppo.

La variante Delta sarebbe del 60 per cento più contagiosa di quella inglese, aumenterebbe di 2,6 punti le possibilità di contrarre la malattia in forma grave e in alcuni casi, come quello di un uomo che aveva completato il ciclo vaccinale contagiato a Milano, sembrerebbe sfuggire agli anticorpi prodotti dal vaccino.

Lazio, Sardegna e Lombardia le regioni più colpite

Secondo i dati pubblicati dall’Istituto Superiore di Sanità lo scorso 18 maggio, per ora le sequenze registrate in Italia sono pari all’1 per cento. La diffusione varia però da regione a regione.

Finora, secondo quanto si legge nel monitoraggio indipendente della fondazione Gimbe per il periodo compreso tra il 9 e il 15 giugno, la regione in cui la variante indiana è più diffusa, con il 3,4 per cento di incidenza, è il Lazio. Segue la Sardegna con il 2,9, tallonata dalla Lombardia, con il 2,5 per cento.

Con riferimento al cluster nella palestra di Milano e al focolaio nel Brindisino, la fondazione rileva come la variante Delta si stia diffondendo su tutto il territorio nazionale. A fronte di “segnali di aumento di circolazione della variante Delta”, però, viene osservato nel report, ci sono “pochi sequenziamenti e nessuna ripresa del tracciamento”.
 Massimo Galli - Sputnik Italia, 1920, 16.06.2021
La variante Delta è già nelle nostre case, dice il professore Galli

Il nodo del tracciamento

“Nelle ultime cinque settimane, infatti, - si legge nel dossier - il numero di persone testate si è ridotto del 31,5%, scendendo da 3.247.816 a 2.223.782, con una media nazionale di 132 persone testate/die per 100mila abitanti e rilevanti e ingiustificate differenze regionali”.
“Se la costante riduzione del rapporto positivi/casi testati attesta una ridotta circolazione del virus, - commenta il presidente di Gimbe, Nino Cartabellotta - la progressiva diminuzione dell’attività di testing sottostima il numero dei nuovi casi e documenta la mancata ripresa del tracciamento dei contatti, fondamentale in questa fase della pandemia”.
Медицинский персонал в зоне проверки на Covid-19 в Нью-Тайбэе - Sputnik Italia, 1920, 15.06.2021
La variante Delta rischia di far raddoppiare i ricoveri, ma i vaccini proteggono - Studio

L'efficacia dei vaccini sulla variante

L’analisi settimanale fa il punto anche sull’efficacia dei vaccini rispetto alla variante indiana, basandosi sui dati del Public Health England, agenzia del Dipartimento per la Salute britannico. Le informazioni che arrivano da Oltremanica parlano di una protezione del 33 per cento con una sola dose di vaccino Pfizer o AstraZeneca, e rispettivamente dell’88 e del 60 per cento dopo due dosi.

La buona notizia, però, è che i vaccini Pfizer e AstraZeneca sono efficaci al 96 per cento il primo e al 92 per cento il secondo nel prevenire lo sviluppo della forma grave della malattia nel caso di infezione con la variante Delta.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала