Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Napoli, Far West nei Quartieri Spagnoli, quattro fermi per la sparatoria di ieri

© Foto : AforcellaForcella, quartiere di Napoli
Forcella, quartiere di Napoli - Sputnik Italia, 1920, 17.06.2021
Seguici su
Sparatoria tra la gente, quattro i fermati dalla polizia per il ferimento dei due operai incensurati nel centro storico di Napoli.
Ci sono quattro fermi per la sparatoria di ieri avvenuta nei Quartieri Spagnoli a Napoli, dove i killer hanno mancato il bersaglio e colpito due operai incensurati, uno dei quali è ricoverato in gravi condizioni in ospedale.
Scene da tipico Far West partenopeo nel cuore di Napoli e tra la gente, perché i nuovi camorristi non guardano in faccia nessuno e agiscono come nei videogame che giocano una volta dismessi i panni dei boss.
Uno degli operai è stato ferito a un braccio e se la caverà, ma l’altro è stato raggiunto all’addome ed è ricoverato in prognosi riservata. Per ora si sa che l’operaio incensurato è stato operato, ma null’altro trapela.

Vendicare un omicidio del 2017

Secondo la ricostruzione fatta dal Corriere del Mezzogiorno, i killer intendevano vendicare la morte di Gennaro Verrano, ucciso crudamente nel 2017 in piazzetta Trinità degli Spagnoli.
Per l’omicidio è stato condannato a 18 anni di carcere Francesco Valentinelli.
Da quanto ricostruito, ieri sera quattro membri vicini alla famiglia avrebbero incrociato un familiare di Valentinelli e avrebbero quindi aperto il fuoco, mancando l’obiettivo e colpendo invece i due operai.
Per maggiori dettagli sui quattro fermati bisognerà attendere la decisione del giudice, se convaliderà il provvedimento di fermo disposto dagli inquirenti.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала