Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Arrivati i primi astronauti sulla stazione spaziale cinese

© AP Photo / Xinhua/Wang SijangLa stazione spaziale cinese Tiangong-1
La stazione spaziale cinese Tiangong-1 - Sputnik Italia, 1920, 17.06.2021
Seguici su
La navicella spaziale Shenzhou-12 con tre astronauti a bordo è attraccata con successo al modulo principale Tianhe della stazione orbitale cinese Tiangong.
Il vettore di lancio cinese Changzheng-2F (Lunga Marcia), con la navicella spaziale con equipaggio Shenzhou-12, è stato lanciato giovedì alle 09:22 ora locale (03:22 ora italiana) dal cosmodromo di Jiuquan nella provincia di Gansu nella Cina nordoccidentale.
L'equipaggio della Shenzhou-12, della stessa famiglia di navicelle che il 15 ottobre 2003 portò per la prima volta un astronauta cinese in orbita, comprendeva il membro dell'equipaggio delle missioni Shenzhou-6 e Shenzhou-10, Nie Haisheng, il membro dell'equipaggio della missione Shenzhou-7, Liu Boming, e Tang Hongbo, per il quale il volo attuale è il primo in carriera.
Старт ракеты-носителя Чанчжэн-2F c космодрома Цзюцюань, КНР. Архивное фото - Sputnik Italia, 1920, 16.06.2021
Cina invierà la 1ª missione con equipaggio sulla nuova stazione spaziale
Dopo il lancio, la Shenzhou-12 è entrata con successo nell'orbita assegnatale e alle 15:54 (09:54 ora italiana) ha effettuato un rendez-vous autonomo e un rapido attracco alla porta anteriore del modulo Tianhe, formando una struttura comune con il compartimento principale della stazione e il veicolo cargo Tianzhou-2. L'intero processo di attracco ha richiesto 6,5 ore.
In seguito i taikonauti, così chiamati in Cina i cosmonauti, si sono recati nel Tianhe, il modulo principale dell’intera stazione che era stato posizionato lo scorso aprile. Qui rimarranno per tre mesi per poi tornare sulla Terra con la capsula di rientro.
Questa è già la diciannovesima missione dalla creazione e implementazione del programma di volo spaziale con equipaggio della Repubblica Popolare Cinese, nonché la prima missione con equipaggio nell'ambito della costruzione di una stazione orbitale propria.

La Tiangong e la ‘casa’ Tianhe

Tiangong 3 è la prima stazione spaziale modulare cinese. La sua completa realizzazione è prevista nell'arco di 11 missioni tra il 2021 e il 2023. La costruzione è iniziata lo scorso 29 aprile con il lancio e posizionamento del Tianhe, il modulo principale che fungerà da ‘casa’ abitativa per gli astronauti.
Il Tianhe, con i suoi 16,6 metri di lunghezze e 4,2 metri di diametro, ospiterà il centro di comando e controllo, nonché sarà lo spazio abitativo principale per l’intero equipaggio (circa 50 metri cubi) della stazione spaziale Tiangong. Inoltre, si prevede potrà essere utilizzato da laboratorio per condurre alcuni esperimenti scientifici e tecnologici.
Tiangong-1 - Sputnik Italia, 1920, 29.04.2021
La Cina ha posizionato in orbita il modulo base della sua futura stazione spaziale - Video
Oltre al modulo principale, sono previsti altri spazi abitativi per un volume totale che, a stazione completata, sarà di circa 110 metri cubi. Il modulo principale è dotato di due stazioni di aggancio per compartimenti sperimentali e tre porti di attracco per astronavi con equipaggio e cargo.
In generale, la stazione del peso di circa 66 tonnellate avrà una forma a T, il vano principale sarà situato al centro, con i moduli sperimentali Wentian e Mengtian, del peso di oltre 20 tonnellate ciascuno, ancorati su entrambi i lati. La stazione è progettata per ospitare tre astronauti alla volta ma durante le rotazioni dell’equipaggio potranno esserne presenti fino a sei persone contemporaneamente per un massimo di dieci giorni.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала