Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Petizione per non consentire a Jeff Bezos di tornare sulla Terra riceve 10.000 firme in pochi giorni

© REUTERSIl CEO di Amazon Jeff Bezos in uno shuttle Blue Origin
Il CEO di Amazon Jeff Bezos in uno shuttle Blue Origin - Sputnik Italia, 1920, 16.06.2021
Seguici su
Una petizione che propone di vietare il ritorno sulla Terra al fondatore di Amazon Jeff Bezos, che prevede di volare nello Spazio a bordo di una capsula creata dalla sua società Blue Origin, ha ricevuto quasi 10mila firme in meno di una settimana con un incremento esponenziale nelle ultime ore.
Il fondatore di Amazon Jeff Bezos non dovrebbe poter tornare sulla Terra dopo il suo volo suborbitale previsto per luglio - è questa la chiamata dell’autore, tale Jose Ortiz, di un'ironica petizione su Change.org che ha già raccolto quasi 10mila firme e il cui numero nelle ultime ore ha preso ad aumentare a vista d’occhio.
Lanciata pochi giorni fa, la petizione è diretta a Blue Origin, la compagnia di lancio di razzi fondata da Jeff Bezos nel 2000 e operatore del prossimo volo.

“Jeff Bezos è in realtà Lex Luthor (il nemico numero uno di Superman), travestito da presunto proprietario di un negozio online di grande successo. Tuttavia, in realtà è un malvagio signore supremo deciso a dominare il mondo. Lo sappiamo da anni. Jeff ha lavorato con gli Epstein e i Cavalieri Templari, così come con i massoni per ottenere il controllo su tutto il mondo. È uno che se la fa anche coni terrapiattisti; è l'unico modo in cui gli permetteranno di lasciare l'atmosfera. Nel frattempo il nostro governo sta a guardare e lascia che accada. Questa potrebbe essere la nostra ultima possibilità prima che abilitino i microchip 5G ed eseguano un'acquisizione di massa”, si legge nell’improbabile ma virale petizione.

Primo volo con equipaggio della capsula New Shepard

Jeff Bezos dovrebbe raggiungere lo Spazio come parte del primo volo suborbitale con equipaggio del razzo riutilizzabile New Shepard creato dalla sua compagnia Blue Origin. Il volo è previsto per il 20 luglio, 52° anniversario dello sbarco sulla Luna dell'Apollo 11. Il nome si riferisce ad Alan Shepard, il primo astronauta americano a volare nello spazio.
Oltre a Jeff Bezos, la capsula trasporterà suo fratello Mark e altre due persone, incluso il vincitore di un'asta. Il 12 giugno lo spazio disponibile per accompagnare il miliardario nel suo primo volo di turismo spaziale è stato venduto a 28 milioni di dollari (oltre 23 milioni di euro).
Il razzo New Shepard continuerà la sua ascesa fino a un'altitudine di circa 100 km. Questo punto è considerato il confine tra l'atmosfera terrestre e lo spazio dalla Federazione Aeronautica Internazionale (FAI). Eppure la NASA, l'Aeronautica degli Stati Uniti, la Federal Aviation Administration (FAA) e la National Oceanic and Atmospheric Administration (NOAA) degli Stati Uniti stimano che questo confine si trovi 20 chilometri più in basso.
Questa distinzione non è secondaria, dal momento che un altro miliardario americano, Richard Branson, fondatore di Virgin Galactic Holdings Inc., prevede di partecipare a un viaggio di prova il 4 luglio a bordo del veicolo suborbitale VSS Unity, che può raggiungere un'altitudine di 80 km. Il successo di entrambi i voli potrebbe quindi innescare un dibattito su chi per primo sarà riuscito a portare degli ospiti nello Spazio con un volo suborbitale.

I voli suborbitali

Un volo suborbitale è un volo che raggiunge sì lo Spazio, ma che non compie un’orbita completa ma ricade dopo alcuni minuti in cui i viaggiatori sperimentano l’assenza di gravità.
Storicamente i primi veicoli con pilota a compiere voli suborbitali sono stati gli X-15 e lo lo SpaceShipOne, lo spazioplano che il 21 giugno 2004 compì il primo volo spaziale suborbitale realizzato con soli fondi privati e di conseguenza vinse il premio Ansari X (10milioni di dollari) pera ver raggiunto l’altitudine di 100 km.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала