Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Per il giornale "Politico" Usa vogliono schierare la flotta nell'Oceano Pacifico

© AP Photo / Zachary Pearson/US NavyIn this Tuesday, Nov. 19, 2019, photo made available by U.S. Navy, the aircraft carrier USS Abraham Lincoln, left, the air-defense destroyer HMS Defender and the guided-missile destroyer USS Farragut transit the Strait of Hormuz with the guided-missile cruiser USS Leyte Gulf.
In this Tuesday, Nov. 19, 2019, photo made available by U.S. Navy, the aircraft carrier USS Abraham Lincoln, left, the air-defense destroyer HMS Defender and the guided-missile destroyer USS Farragut transit the Strait of Hormuz with the guided-missile cruiser USS Leyte Gulf. - Sputnik Italia, 1920, 16.06.2021
Seguici su
Il Pentagono valuta la creazione di una task force navale permanente nel Pacifico per contrastare la crescente potenza militare della Cina, scrive Politico con riferimento a fonti nel Dipartimento della Difesa americano.
Secondo gli interlocutori del giornale statunitense, il gruppo navale del Pacifico può essere formato sul modello delle forze navali permanenti della Nato create nel 1968 nell'Oceano Atlantico.
Inoltre il progetto consentirà di stanziare fondi aggiuntivi alle forze armate americane per risolvere il "problema cinese".
"Stiamo valutando diverse proposte per la regione indo-pacifica con lo scopo di coordinare meglio le nostre azioni", ha detto una fonte alla pubblicazione.
Ha anche aggiunto che questa iniziativa è il risultato del lavoro della task force del Pentagono sulla Cina, creata su disposizione del presidente Joe Biden, ma nessuno dei piani proposti è stato ancora ultimato.
Al momento non è noto se nel raggruppamento saranno incluse solo navi americane o se si prevede la partecipazione di altri Paesi.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала