Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Helbiz annuncia la partnership con Pininfarina e Mt Distribution per monopattini, e-bike e scooter

CC BY-SA 3.0 / Ser Amantio di Nicolao / Monopattini Helbiz
Monopattini Helbiz  - Sputnik Italia, 1920, 16.06.2021
Seguici su
Helbiz lancia la partnership con Pininfarina e Mt Distribution per una nuova gamma di mezzi per la micro-mobilità cittadina. Il progetto porterà in Italia investimenti e nuovi posti di lavoro.
Helbiz, la società che fornisce soluzioni di micro mobilità sostenibile per le aree urbane, dai monopattini agli scooter elettrici, continuerà ad investire nel nostro Paese, stavolta cambiando veste grazie alla partnership siglata con Pininfarina e Mt Distribution.
Sarà la storica azienda italiana, infatti, a curare il design dei nuovi mezzi di Helbitz, mentre Mt Distribution si occuperà dell’ingegnerizzazione. Il progetto, i cui risultati verranno svelati nel corso dell’anno, coinvolgerà Italia, Europa e Stati Uniti.
Il design dei nuovi mezzi, si legge sul Sole24Ore, sarà immediatamente riconoscibile rendendo monopattini, e-bike e e-scooter dei pezzi unici. L’obiettivo è quello di coniugare l’eleganza del design Made in Italy, con l’efficienza e l’attenzione alla sostenibilità.
"Pininfarina, che opera nelle più svariate aree del design ed è leader nei progetti pensati per la sostenibilità ambientale, è particolarmente sensibile ai nuovi trend della mobilità urbana”, ha spiegato il senior vice president Sales&Marketing del gruppo, Giuseppe Bonollo presentando l’iniziativa.
“Insieme a Helbiz e Mt”, ha aggiunto, l’azienda proporrà “un nuovo modo di muoversi che salvaguardi l'ambiente e renda le città più a misura d'uomo, basandolo su soluzioni ad alta tecnologia e di grande qualità".
Il restyling all’insegna della creatività italiana dei mezzi di Helbiz, scrive il Messaggero, contribuirà al “percorso di crescita” dell’azienda che continua a puntare sull’Italia generando posti di lavoro.
La nuova gamma di mezzi elettrici, che promettono di diventare iconici, potrà essere anche acquistata da privati. Per quanto riguarda lo sharing, invece, si inizierà dai monopattini, disponibili per il momento in 18 città della Penisola, e successivamente sarà il turno di e-bike ed e-scooter.
Il Chief Product Officer di Helbiz, Emanuele Liatti, conferma al Messaggero la crescita “solida” della società. “Questo – rivela - ci permette di essere alla continua ricerca di talenti da collocare nelle nostre linee di business e soprattutto generare nuovi posti di lavoro”.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала