Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Wuhan, video shock della TV australiana: pipistrelli vivi in gabbia nei laboratori

© AP Photo / HECTOR RETAMALLaboratorio P4 dell’Istituto di Virologia di Wuhan
Laboratorio P4 dell’Istituto di Virologia di Wuhan - Sputnik Italia, 1920, 15.06.2021
Seguici su
Sono diverse le teorie di complotto che incriminano la Cina di aver creato il coronavirus SARS-CoV-2 artificialmente in un laboratorio, ma un report dell'OMS aveva smentito come "poco probabile" questa possibilità. Un nuovo video del 2017 fa tornare i dubbi.
Sono le riprese di maggio 2017 da parte dell'Accademia cinese delle Scienze in occasione dell'avvio del nuovo laboratorio di biosicurezza di livello 4 a Wuhan a far risorgere i dubbi sulle origini del virus che ha così duramente colpito il mondo.
Trasmesso su Sky News Australia, il filmato fa riferimento alle misure di sicurezza da attuare in caso di incidente. Nel video, si vedono diversi pipistrelli tenuti in gabbia all'interno dell'Istituto di virologia di Wuhan, e uno scienziato dare da mangiare un verme a uno degli animali.
Wuhan è la città dalla quale è stato dato l'allarme Covid, e dove molti ipotizzano il virus sia originato dopo una fuga dal laboratorio. Teorie smentite dall'OMS stessa, che le aveva definito come "complottistiche" dopo che una delegazione di esperti e scienziati internazionali si era recata proprio a Wuhan per analizzare meglio il sito e comprendere l'origine della pandemia, rilasciando poi un report che escludeva tale direzione.
Laboratorio P4 dell’Istituto di Virologia di Wuhan - Sputnik Italia, 1920, 29.03.2021
Coronavirus, rapporto OMS esclude la fuoriuscita dal laboratorio di Wuhan
Tuttavia, nel rapporto dell'OMS non c'è alcuna menzione di pipistrelli all'interno dei laboratori di Wuhan, solo in un allegato si fa riferimento ad alcuni animali ospitati, tra i quali dei primati affetti da SARS-CoV-2.
Il video pubblicato sul canale australiano non solo smentisce parte del resoconto dell'OMS, ma riaccende con fervore il dibattito sulla teoria che il virus derivi da una manipolazione genetica e/o da una fuga dal laboratorio.
In precedenza, lo zoologo Peter Daszak aveva definito in un tweet una "cospirazione" che vi fossero dei pipistrelli dentro al laboratorio: "Questa è una teoria di complotto ampiamente diffusa. Non hanno pipistrelli vivi né morti al loro interno. Non ci sono prove da nessuna parte che ciò sia accaduto. È un errore che spero venga corretto".
Questo mese, però, Daszak ha in parte cambiato direzione, ammettendo che l'Istituto di Wuhan potrebbe aver ospitato degli esemplari di pipistrelli.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала