Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

5 sintomi di imminente demenza senile

© AP Photo / Matt RourkeDecima Assise, who has Alzheimer's disease, and Harry Lomping walk the halls, Friday, Nov. 6, 2015, at The Easton Home in Easton, Pa
Decima Assise, who has Alzheimer's disease, and Harry Lomping walk the halls, Friday, Nov. 6, 2015, at The Easton Home in Easton, Pa - Sputnik Italia, 1920, 15.06.2021
Seguici su
La demenza è una malattia degenerativa che in molti casi si manifesta in tarda età, ma presenta alcuni sintomi già riconoscibili a partire dai 40 anni.
Ci sono cinque segni che possono indicare un principio di demenza, e possono comparire anche all'età di 40 anni. Lo scrive il Daily Express riferendosi ai dati dell'ente benefico britannico per lo studio del morbo di Alzheimer.
Prima di tutto, una persona può avere problemi di vista e problemi con la valutazione della distanza e della velocità di movimento degli oggetti. In secondo luogo, è possibile la perdita totale o parziale della parola, così come la difficoltà a trovare le parole per esprimere i pensieri.
Terzo, la persona può diventare depressa, irritabile e insicura. In quarto luogo, un paziente con demenza in via di sviluppo può perdere il senso del tempo e dello spazio. Il quinto sintomo è la perdita di memoria.
In precedenza era stato riconosciuto che la privazione regolare del sonno nella mezza età è associata ad un aumentato rischio di demenza nella vecchiaia.
La demenza è una degenerazione acquisita, una diminuzione persistente dell'attività cognitiva con una perdita, in un modo o nell'altro, di conoscenze e abilità pratiche precedentemente acquisite. Molto spesso, questa condizione si osserva nella vecchiaia.
Ogni anno nel mondo vengono segnalati circa dieci milioni di nuovi casi di demenza.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала