Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Migranti, polizia italiana arresta presunto responsabile della morte di 39 vietnamiti in GB

© REUTERS / Marko DjuricaI profughi in cerca del passaggio in Ungheria
I profughi in cerca del passaggio in Ungheria - Sputnik Italia, 1920, 12.06.2021
Seguici su
Avrebbe fornito il camion in cui sono stati trovati morti i migranti nell'ottobre del 2019. E' stato catturato in Lombardia su mandato internazionale del Regno Unito.
E' stato arrestato vicino Milano un uomo coinvolto nella morte di 39 vietnamiti che stavano tentando di entrare clandestinamente nel Regno Unito. Si tratta di un cittadino rumeno di 28 anni, Stefan Damian Dragon. Nei suoi confronti le autorità britanniche hanno spiccato un mandato di cattura internazionale per omicidio colposo.
Dragon avrebbe fornito il camion per trasportare i migranti, ritrovati senza vita in un container nell'ottobre 2019. La polizia italiana ha comunicato il suo arresto, questo sabato a Cinisello Balsamo, a nord del capoluogo lombardo. Non sono stati rilasciati altri dettagli.
Polizia britannica  - Sputnik Italia, 1920, 23.10.2019
39 cadaveri scoperti in un camion a Essex. Fermato il camionista

La morte dei 39 vietnamiti

Nella notte tra il 22 e 23 ottobre del 2019 la polizia britannica ha scoperto i corpi di 39 persone, tra cui un adolescente, all'interno di un camion nell' contea di Essex, a Sud Est di Londra.
Secondo il capo della polizia dell'Essex Andrew Mariner il rimorchio sarebbe arrivato nel Paese il 19 ottobre dalla Bulgaria. Lo scorso gennaio quattro persone ree confesse sono state condannate dalla giustizia britannica alla detenzione per l'omicidio colposo dei migranti.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала