Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Covid 19, studio della Sanità inglese: la variante indiana 60% più contagiosa della variante Kent

© AP Photo / Frank AugsteinUn uomo con la mascherina
Un uomo con la mascherina - Sputnik Italia, 1920, 11.06.2021
Seguici su
Il ceppo indiano di coronavirus è il 60% più contagioso della variante Kent identificata nell'autunno del 2020, che ha innescato la terza ondata della pandemia in Europa. Lo rende noto l'agenzia per la sanità pubblica inglese (Public Health England, PHE).

"I nuovi studi della PHE suggeriscono che la variante Delta (indiana) sia legata all'aumento del rischio di trasmissione di circa il 60% rispetto alla variante Alpha (ceppo di Kent). Stando alle stime della PHE, i vaccini applicati sono meno efficaci (del 17%) contro la variante Delta rispetto alla variante Kent dopo la prima dose. Tuttavia, dopo la somministrazione della seconda dose si osserva solo una minuscola riduzione dell'efficacia. Di conseguenza, la difesa principale contro la variante Delta è la completa vaccinazione", afferma un rapporto dell'agenzia.

La PHE fa notare che il ceppo indiano si sta attivamente diffondendo nella Gran Bretagna, al momento il 90% dei nuovi contagi è associato a questa variante.
Sta crescendo anche il numero delle nuove infezioni in generale: in una settimana è cresciuto del 70%, per il secondo giorno consecutivo nel Regno Unito si registrano oltre 7mila nuovi casi giornalieri. A maggio il Paese registrava tra 1.000 e 2.000 casi di contagio al giorno.
Quasi 129.000 persone sono decedute a causa del COVID-19 in Gran Bretagna. Attualmente si teme che nel Paese inizi la terza ondata della pandemia, il numero di contagi cresce di quasi mille ogni giorno, però il tasso di mortalità rimane a un livello relativamente basso, il motivo per cui le autorità ritengono che la campagna di vaccinazione sia di successo. Alla data del 10 giugno, il 77,6% dei residenti britannici ha ricevuto una dose di vaccinazione, il 54,8% della popolazione adulta è completamente vaccinato con due dosi.
Strada di Londra nel Regno Unito - Sputnik Italia, 1920, 06.06.2021
La variante indiana preoccupa il Regno Unito, 40% più contagiosa
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала