Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

18enne deceduta dopo il vaccino, Toti: AstraZeneca per tutti non è un’invenzione delle Regioni

© Sputnik . Evgeny UtkinGiovanni Toti, governatore della Liguria
Giovanni Toti, governatore della Liguria - Sputnik Italia, 1920, 11.06.2021
Seguici su
Il governatore della Liguria ha commentato il decesso della giovane di Sestri Levante, a 14 giorni dalla somministrazione del vaccino AstraZeneca.
"Una giornata triste per la Liguria. Piangiamo la giovane Camilla e abbracciamo i suoi genitori che, con sensibilità non scontata, hanno deciso di aiutare altre persone in difficoltà donando i suoi organi".
Con queste parole il presidente della Regione Liguria, Giovanni Toti, ha espresso il proprio cordoglio in relazione alla scomparsa della 18enne Camilla Canepa, rimasta vittima di una trombosi 15 giorni dopo la somministrazione della prima dose di vaccino AstraZeneca.

"Spero davvero che nessuno voglia usare questo momento terribilmente drammatico per sciacallare su emozioni, dolore e paura. È il momento della responsabilità: ai medici e agli scienziati spetta stabilire l’eventuale nesso tra il vaccino, altri farmaci assunti e tutte le circostanze che hanno portato a questo terribile evento" ha affermato ancora Toti, come riporta La Voce di Genova.

Il governatore si è quindi rivolto al Ministero della Salute, all'Agenzia del Farmaco, all'Istituto di Sanità, al Comitato tecnico scientifico, chiedendo "responsabilità e chiarezza al fine di dare un responso chiaro e univoco sull'utilizzo del siero di AstraZeneca.
Un siero che ha cambiato almeno cinque volte in tre mesi la sua destinazione: solo sotto i 50 anni, poi sospeso, poi solo sopra i 60, poi per tutti. Sì, perché la possibilità di utilizzare AstraZeneca per tutti su base volontaria non è un’invenzione delle Regioni o di qualche dottor 'Stranamore': è un suggerimento che arriva dai massimi organi tecnico-scientifici per aumentare il volume di vaccinazioni, e quindi evitare più morti. Perché più corrono veloci i vaccini, più cittadini ricevono in fretta la prima dose, meno persone muoiono", ha argomentato Toti.
Matteo Salvini  - Sputnik Italia, 1920, 11.06.2021
AstraZeneca, Salvini: "Stop ai vaccini sui bambini"

Ancora un caso di decesso per AstraZeneca?

La giovane Camilla Canepa, 18enne di Sestri Levante, era stata ricoverata domenicaper aver sviluppato una trombosi a 14 giorni dalla somministrazione del vaccino AstraZeneca.
Le sue condizioni, apparse subito gravi, avevano richiesto un intervento urgente per la rimozione meccanica del trombo e anche a un'altra operazione necessaria ad allentare la pressione intracranica causata dall’emorragia.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала