Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Afghanistan, Pentagono potrebbe chiedere autorizzazione a bombardamenti con Kabul in mano a talebani

© AFP 2021 / LIU JinAlmeno 14 soldati afghani morti di un raid aereo delle forze Usa
Almeno 14 soldati afghani morti di un raid aereo delle forze Usa  - Sputnik Italia, 1920, 10.06.2021
Seguici su
Gli alti funzionari dell'amministrazione Biden avevano precedentemente affermato che una volta che i soldati statunitensi avessero lasciato l'Afghanistan, anche il supporto aereo sarebbe stato gradualmente eliminato, ad eccezione degli attacchi contro i gruppi terroristici che minacciavano gli interessi degli Stati Uniti.
Il Pentagono degli Stati Uniti sta valutando di chiedere l'autorizzazione per attacchi aerei a sostegno delle forze di sicurezza afghane se i militanti talebani minacciano di impadronirsi della capitale dell'Afghanistan, Kabul o di un'altra grande città del paese.
Lo riporta oggi il New York Times, citando degli alti funzionari della Difesa americana.

Secondo il rapporto, le autorità militari stanno discutendo attivamente su come rispondere nel caso in cui il ritiro delle forze americane avrà significative ripercussioni sulla sicurezza nazionale. Secondo quanto riferito, i funzionari hanno affermato che nessuna decisione è stata ancora presa.

Tuttavia, una delle opzioni prese in considerazione è raccomandare che i bombardieri statunitensi o i droni armati si impegnino in caso di crisi estrema, come la possibilità che i talebani prendano Kabul, o un assedio che metta in pericolo le ambasciate e i cittadini americani e dei suoi alleati.
Stando a quanto trapelato, qualsiasi attacco aereo aggiuntivo dovrebbe essere approvato dal presidente in persona.
Negli ultimi mesi, le forze talebane hanno aumentato la loro presenza militare e le attività nei pressi di una serie di altri centri metropolitani in tutto il paese, mettendo a dura prova la tenuta dell'esercito afghano.

il comando militare statunitense non esclude affatto che la resistenza delle forze armate di Kabul si spezzi, qualora i suoi comandanti e le sue forze aeree dovessero vacillare. Ma gli Stati Uniti non offriranno ulteriore supporto aereo alle forze afghane nelle aree rurali, molte delle quali sono già sotto il controllo dei talebani, né sosterranno gli avamposti governativi già sotto assedio in tutto il paese.
La foto ufficiale al termine della cerimonia
 - Sputnik Italia, 1920, 09.06.2021
Afghanistan, una sconfitta annunciata

Le truppe statunitensi lasciano l'Afghanistan

Ad aprile, il presidente Biden ha annunciato che entro l'11 settembre, 20° anniversario dei micidiali attacchi dell'11 settembre 2001, gli Stati Uniti ritireranno tutte le truppe dall'Afghanistan in pieno coordinamento con i loro alleati. Questa notizia è arrivata dopo che gli Stati Uniti e i rappresentanti del movimento radicale talebano hanno firmato il primo accordo di pace in oltre 18 anni di guerra nella capitale del Qatar Doha.
La data di fine del ritiro iniziale specificata nell'accordo di pace USA-talebani è stata fissata al 1 maggio, ma l'amministrazione Biden in carica ha spostato la data a settembre poiché stava rivedendo la politica e le misure necessarie per un ritiro completo, valutando che la scadenza non poteva essere rispettata.
La guerra degli Stati Uniti in Afghanistan è iniziata nell'ottobre 2001 con l'Operazione Enduring Freedom durante il mandato dell'amministrazione Bush, e attualmente è la più lunga guerra del paese del ventunesimo secolo, che abbraccia quattro amministrazioni presidenziali. Con il numero di soldati statunitensi nel paese devastato dalla guerra che è aumentato a 100.000 nel 2010, l'amministrazione democratica Obama ha continuato l'approccio generale del suo predecessore.
L'amministrazione dell'ex presidente Donald Trump aveva cercato di porre fine a "guerre senza fine", in particolare in Afghanistan, poiché il conflitto ha provocato la morte di quasi 2.300 membri del personale statunitense, la morte e il ferimento di centinaia di migliaia di afgani e massicce spese militari per un totale di oltre $ 2 trilioni.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала