Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Pandemia uno stress test per la società, un insegnamento che sarà bene coltivare - Mattarella

© Foto : Foto di Paolo Giandotti - Ufficio per la Stampa e la Comunicazione della Presidenza della RepubblicaMilano - Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella alla cerimonia per l’anno accademico 2020- 2021 dell’Università degli Studi di Milano, oggi 8 giugno 2021.
Milano - Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella alla cerimonia per l’anno accademico 2020- 2021 dell’Università degli Studi di Milano, oggi 8 giugno 2021.
 - Sputnik Italia, 1920, 08.06.2021
Seguici su
Sergio Mattarella, equipara la pandemia vissuta dal mondo ad una sorta di stress test collettivo dal quale ci sono lezioni apprese che non andranno rimosse dalla memoria.
Il presidente della Repubblica italiana, Sergio Mattarella, oggi ha partecipato alla cerimonia per l’anno accademico 2020/2021 dell’Università Statale di Milano e durante il suo intervento ha ricordato quali siano state le difficoltà per il mondo universitario e in generale per la società italiana.
“Non è stato uno stress-test straordinario soltanto per gli atenei, per le Università, lo è stato per l’intera società, lo è stato per tutti, in ogni parte del mondo”.
E Mattarella invita ad non effettuare una rimozione del ricordo della pandemia, benché ricorda che non ne siamo ancora usciti.
“Quando l’emergenza sarà alle nostre spalle sarà bene non pensare di rimuoverla dal ricordo, sarà bene tenerla sempre presente per comprendere quel che è avvenuto e per ricavarne alcuni criteri di comportamento”.
Ma vivere le chiusure e uscire da esse, dice Mattarella, “ci ha consegnato la percezione che ognuno ha bisogno degli altri, che ciascuno di noi ha avuto bisogno di tutti gli altri e viceversa gli altri hanno avuto bisogno di noi, di ciascuno di noi”.
E questo criterio, prosegue il presidente della Repubblica, si spera “non venga abbandonato o rimosso dalla memoria e dai comportamenti quando sarà tramontata – fortunatamente – la fase dell’emergenza”.
Non va rimossa l’esigenza gli uni degli altri “sia a livello di relazioni tra le persone, a livello interpersonale nel nostro Paese, come in ogni parte del mondo. Non lo sia neanche nelle relazioni internazionali fra gli Stati”.
“È un insegnamento che sarà bene coltivare, custodire e mettere a frutto”, sottolinea il Capo dello Stato.

Discorso di Mattarella alla Statale di Milano: Video

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала