Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Crimine organizzato, centinaia di arresti dell'FBI grazie ad app di messaggistica

The FBI’s increased focus on surveilling the Internet has officials worried they've created a bureau of couch potatoes, so for the first time in 16 years, they're bringing back the fitness test, the New York Times reports.
The FBI’s increased focus on surveilling the Internet has officials worried they've created a bureau of couch potatoes, so for the first time in 16 years, they're bringing back the fitness test, the New York Times reports. - Sputnik Italia, 1920, 08.06.2021
Seguici su
Duro colpo per il crimine organizzato di tutto il mondo, ora più vulnerabile grazie all'utilizzo di nuove tecnologie di tracciamento e intercettazione.
Un blitz guidato dall'FBI ha portato all'arresto di centinaia di sospetti personaggi della criminalità organizzata in tutto il mondo grazie ad un'app di messaggistica crittografata, hanno annunciato martedì le autorità australiane, citate da Axios.

Le autorità si sono avvalse dell'app di messaggistica ANOM per rintracciare i sospetti a livello globale in un'indagine chiamata Operazione Ironside, creata dopo che agenti di polizia australiani e agenti dell'FBI hanno avuto l'idea mentre bevevano alcune birre dopo il lavoro nel 2018, secondo la polizia australiana.

Il commissario di polizia federale australiano Reece Kershaw ha detto in un briefing martedì che i sospetti "mafiosi australiani, sindacati del crimine asiatici", trafficanti di droga e membri di bande motociclistiche fuorilegge, erano tra le 224 persone arrestate nel paese. Altri centinaia di sospetti sono stati arrestati in raid in Nuova Zelanda, Asia, Sud America e Medio Oriente.
Il Primo ministro australiano Scott Morrison ha detto durante il briefing che l'operazione "ha inferto un duro colpo contro la criminalità organizzata [...] e si farà sentire [per la criminalità organizzata] in tutto il mondo".
Kershaw ha detto in conferenza stampa che l'FBI "ha guidato le operazioni", mentre la polizia australiana "ha fornito la capacità tecnica per decifrare i messaggi". "Alcune delle migliori idee arrivano dopo un paio di birre", ha aggiunto.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала