Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Renzi parla del M5S: è finito anche con Conte

© Sputnik . Evgeny UtkinMatteo Renzi
Matteo Renzi - Sputnik Italia, 1920, 07.06.2021
Seguici su
Matteo Renzi a tutto campo sui temi politici che interessano principalmente gli addetti ai lavori, come il prossimo presidente della Repubblica, il futuro di Draghi e anche quello di Conte.
Se a Matteo Renzi gli chiedi del Movimento 5 Stelle, lui risponde sempre allo stesso modo: “Io penso che il Movimento 5 Stelle sia finito”. E Renzi, il fondatore di Italia Viva, lo ha ripetuto poco fa a ‘L’Aria che tira’ su La7.
Per l’ex Pd che ha staccato la spina al governo Conte, “i 5 Stelle sono imbarazzanti” per i cambi di posizione degli ultimi anni, e cita l’esempio di Luigi Di Maio che “ha chiesto scusa sulla giustizia”.

“Se Di Maio ha i tempi di reazione di 5 anni, ci diranno scusa anche sul passaggio Conte-Draghi. Tra 5 anni, nel 2026”, afferma ironico Renzi.

Chi sarà il prossimo presidente della Repubblica?

Troppo presto per fare nomi, mancano 7 mesi, dice Renzi, ma che delinea il profilo che secondo lui dovrebbe avere il successore di Sergio Mattarella:
“Io vorrei un presidente della Repubblica europeista, quello che so è che il prossimo presidente sarà in linea con l’atlantismo”.

Le divergenze con Letta

Tra Renzi e Letta non è mai corso buon sangue e lo sanno anche i libri di storia della politica italiana recente, ma con il ritorno di Letta al Pd dopo 7 anni di esilio, le cose non sono cambiate tra i due, a maggior ragione ora che sono in due partiti differenti.
“Non mi ha convinto quando Letta ha chiesto di aumentare le tasse”, dice Renzi a La7.
Va bene il dibattito a favore dei giovani, ma non aumentando le tasse. Io non ero d’accordo nemmeno quando lui (Letta) aumentò l’IVA, ricorda Renzi per lanciare il messaggio all’elettorato sul suo grado di avversione alle tasse.

Draghi quanto durerà?

Nodo centrale del dibattito politico è la durata del governo di Mario Draghi, il fondatore di Italia Viva dice che questo governo giungerà in porto e si scioglierà quindi nel 2023.
“Con Draghi c’è un metti in pausa, Draghi è la safety car” della politica italiana, dice Renzi. L’obiettivo ricercato è raggiunto: “Da qui al 2023 cambierà tutto, nel M5S e nel centrodestra”, in meglio per Italia Viva?
Mario Draghi - Sputnik Italia, 1920, 01.06.2021
Covid, Draghi: "L'Italia è viva, forte e ha tanta voglia di ripartire"
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала