Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Muore a 47 anni schiacciato dal trattore, la strage dei lavoratori continua

CC0 / / Trattore
Trattore - Sputnik Italia, 1920, 07.06.2021
Seguici su
Un trattore si ribalta, l'uomo alla guida ne resta schiacciato e perde la vita tragicamente. Non si arresta la lunga scia di morti sul lavoro nel 2021. Ormai è senza freni.
Una strage continua che non ha fine quella che sta colpendo i luoghi di lavoro dall’inizio dell’anno. Questa volta a morire è un uomo di 47 anni originario di Calvi (Benevento), mentre era alla guida di un trattore a Tufo, comune della provincia di Avellino.
L’uomo è rimasto schiacciato dal trattore che conduceva mentre si trovava in un’area molto in pendenza, forse questa la causa del ribaltamento del mezzo agricolo.
I carabinieri di Tufo e del Comando provinciale di Avellino indagano sull’incidente, mentre si piange una nuova morte bianca.
Il ribaltamento del veicolo non gli avrebbe lasciato scampo uccidendolo sul colpo, il 118 giunto sul posto in breve tempo non ha potuto che constatarne il decesso.

Una catena di eventi

Fanpage riporta che questa tipologia di incidenti sul lavoro tra il Sannio e l’Irpinia si verifica ciclicamente e spesso sono i più giovani a pagarne le conseguenze.
Un trattore cabinato, tuttavia, a differenza di quelli che ne sono sprovvisti, potrebbero fare la differenza in caso di ribaltamento.
L'elicottero ambulanza a Reading Park - Sputnik Italia, 1920, 01.06.2021
Morto sul lavoro schiacciato da un muletto in provincia di Pordenone. 309 vittime da inizio anno
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала