Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Michele Merlo è morto, non ce l’ha fatta

Michele Merlo - Sputnik Italia, 1920, 07.06.2021
Seguici su
E' morto Michele Merlo, l'artista concorrente del talent show "Amici" e anche di "X Factor" era stato colpito da una emorragia cerebrale.
Il cantante Michele Merlo, noto alle fan come Mike Bird, è morto a seguito di una emorragia cerebrale.
Ex concorrente di "X Factor" e di "Amici", era stato ricoverato nella notte tra giovedì e venerdì nel reparto di terapia intensiva dell'Ospedale Maggiore di Bologna.
A scatenare l'emorragia, sarebbe stata una leucemia fulminante. Il giovane è stato sottoposto a un delicato intervento neochirurgico, ma sin da subito la sua situazione era apparsa disperata.
C'è però rabbia sulla sua morte, perché il cantante di 28 anni si era recato in precedenza presso l'ospedale di Vergato, dove però i familiari hanno riferito che il suo malessere, presente da giorni, era stato interpretato "come una banale forma virale".

Lo sfogo del padre

Il padre di Merlo, Domenico, ai cronisti ieri aveva detto che il figlio si era presentato "al pronto soccorso di Vergato in piena autonomia", riporta il quotidiano La Repubblica.
In seguito ha detto anche che il figlio "lamentava dei sintomi che un medico accorto avrebbe colto. Aveva una forte emicrania da giorni, dolori al collo e placche in gola, un segnale tipico della leucemia".
E si sfoga: "Se l'avessero visitato avrebbero visto che aveva degli ematomi. Non abbiamo un referto medico ma un braccialetto col codice a barre che io ho a casa".
Ed aggiunge di essere in possesso di un audio del figlio inviato alla fidanzata, in cui dice: "Sono incazzato, mi hanno detto che intaso il pronto soccorso per due placche in gola".
Ora è scattata una indagine interna da parte dell'Ausl di Bologna per chiarire quanto accaduto all'ospedale di Vergato e se una diagnosi in quella fase avrebbe potuto salvargli la vita.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала