Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

El Salvador vuole legalizzare il bitcoin, parola del presidente Bukele

© Foto : TwitterNayib Bukele presidente di El Salvador
Nayib Bukele presidente di El Salvador
 - Sputnik Italia, 1920, 06.06.2021
Seguici su
El Salvador presto potrebbe diventare una nazione piccola, ma amica delle criptovalute. L'obiettivo è risollevare la ridotta economia del Paese dopo la pandemia.
Da un piccolo Stato dell’America centrale, El Salvador, partirà la grande adozione di massa della criptovaluta bitcoin?
Il suo presidente Nayib Bukele si è recato a Miami (USA) per partecipare all’importante conferenza Bitcoin 2021 da dove ha annunciato:
“La prossima settimana invierò al congresso un disegno di legge che renderà il bitcoin una valuta a corso legale in El Salvador”.
La notizia sta facendo il giro del mondo ed è stata riportata dalle principali agenzie di stampa internazionali e dai quotidiani, oltre che dai magazine di settore.
L’obiettivo del presidente salvadoregno è di generare posti di lavoro e ricchezza rendendo magari la piccola nazione attraente per società del settore criptovalute e blocckhain, che di solito portano in dote milioni di dollari di investimenti da parte di venture capital e family office crypto.
"Speriamo che questa decisione sia solo l'inizio di uno spazio in cui alcuni dei principali imprenditori possano ripensare a un futuro finanziario che aiuti miliardi di persone in tutto il mondo", ha scritto Bukele sul suo account Twitter.
Secondo il capo dello Stato, se l'1% del mercato di 680.000 milioni di dollari che bitcoin capitalizza venisse investito in El Salvador, il Prodotto Interno Lordo (PIL) di questa nazione centroamericana aumenterebbe del +25% in un sol colpo.

Obiettivo far entrare nuovi capitali in El Salvador

Non solo Pil ma anche maggiori rimesse in criptovaluta da parte dei salvadoregni che lavorano all’estero che valgono 6 miliardi di dollari ha reso noto il presidente Bukele. Parte di questi fondi al momento vengono assorbiti dalle commissioni dei processori di pagamento e dai servizi di rimessa.
Anonymous - Sputnik Italia, 1920, 06.06.2021
Gli hacker di Anonymous dichiarano guerra ad Elon Musk per il bitcoin - Video
Inoltre con questa decisione si avrebbero “10 milioni di nuovi potenziali utenti” da aggiungere alla comunità bitcoin, ha scritto ancora il presidente di El Salvador.
Inoltre ha spiegato che il 70% dei cittadini del suo paese non hanno un conto bancario e la loro economia si basa sulla informalità.

I commenti dal mondo crypto

Esponenti di spicco come Tim Draper plaudono all’iniziativa e dice che se davvero il bitcoin sarà legalizzato in El Salvador, lui è già pronto a mettersi su un aereo in rotta per il Paese: e lui ha molti soldi da portare in dote.
Ed anche l’amministratore delegato di Binance interviene sull’argomento e si spinge anche oltre, dando come ormai cosa fatta la legalizzazione della criptovaluta in El Salvador. Chissà che non possa piantare lì il suo quartier generale, in seguito.

Il siparietto del presidente Bukele

Che il presidente di El Salvador faccia sul serio col bitcoin lo lascia intendere anche la nuova foto del suo profilo ufficiale, in cui lo si vede indossare la fascia da presidente e gli occhi laser color rosso fuoco proprio come i bitcoiner più appassionati.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала