Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

David Sassoli chiede l'ingresso dei Paesi dei Balcani occidentali nella Ue

© AP Photo / Boris GrdanoskiDavid Sassoli, presidente del Parlamento europeo
David Sassoli, presidente del Parlamento europeo - Sputnik Italia, 1920, 06.06.2021
Seguici su
In un'intervista al gruppo editoriale tedesco Funke il presidente del Parlamento europeo David Sassoli ha invocato l'ingresso dei Paesi dei Balcani occidentali nell'Unione Europea, rilevando che questo allargamento della Ue sarebbe "un progetto positivo per la pace e la prosperità "
"L'allargamento può avere enormi benefici sia per la regione che per l'Europa nel suo complesso, dal momento che contribuirà a garantire un continente stabile, prospero e pacifico", ha affermato Sassoli, citato dal quotidiano Welt.
Secondo il presidente dell'Europarlamento, i ritmi con cui gli Stati dei Balcani occidentali entreranno nella Ue dipendono da come questi Paesi soddisfano i criteri per l'adesione alla Ue.
"Devono ancora essere completate le riforme in ciascuno di questi Paesi", ha detto Sassoli.
I Paesi dei Balcani occidentali candidati all'adesione nella Ue comprendono Albania, Macedonia del Nord, Serbia e Montenegro.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала