Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Vaccini Covid, da oggi prenotazioni senza limiti per chi ha più di 12 anni

© Sputnik . Igor ZaremboVaccinazione
Vaccinazione - Sputnik Italia, 1920, 03.06.2021
Seguici su
Da oggi le prenotazioni per il vaccino contro il Covid-19 saranno aperte a tutti senza fascia di età. Potrà essere vaccinato chi ha più di 12 anni.
Svolta per la campagna nazionale di vaccinazione contro il Covid-19: da oggi la prenotazione è accessibile a tutti, senza tener conto delle fasce d'età.
“Dal 3 giugno partirà una lettera con cui si darà la possibilità a tutte le regioni e province autonome di aprire le vaccinazioni a tutte le classi di età seguendo il piano, utilizzando tutti i punti vaccinali, anche aziendali”, aveva detto nei giorni scorsi il commissario straordinario Figliuolo.
Fino a questo momento si è tenuto conto del criterio anagrafico o delle fragilità, per dare priorità ai soggetti più vulnerabili per età o patologie pregresse, maggiormente esposte alle complicazioni da contagio con il virus Sars-CoV-2.
Inoltre è stata attribuita una priorità alle categorie professionali più a rischio, come medici, infermieri, operatori sanitari di ospedali e Rsa, forze armate e dell'ordine, insegnanti.
Da oggi questi criteri vengono meno e la vaccinazione è aperta a tutte le fasce d'età a cui è destinato il vaccino.

Come prenotare

Sarà possibile prenotare il vaccino tramite la piattaforma Aifa oppure tramite i numeri verdi e le modalità messe a punto dalle singole regioni.

Chi può prenotare

La decisione di Aifa di approvare il vaccino Pfizer/Biontech per la fascia d'età compresa tra i 12 e i 15 anni, permetterà di allargare la platea agli adolescenti per mettere in sicurezza gli studenti dalla seconda media in poi, ovvero quelli che più hanno sofferto la didattica a distanza.
Tuttavia alcune regioni manterranno, almeno per il momento, la vaccinazione dai 16 anni in poi.
Il provvedimento di Aifa segue il parere favorevole di Ema.

Le vaccinazioni in Italia

Aifa segnala che in Italia sono state somministrate in tutto 35.817.595 dosi di vaccino contro il Covid-19 su un totale di 39.958.409 dosi ricevute. Le persone che hanno completato il ciclo di vaccinazione sono 12.397.459, pari al 22,85% della popolazione con più di 12 anni di età.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала