Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Etna, si intensifica l'attività parossistica: fontane di lava e dispersione di ceneri ad Est- Video

© Clara StatelloL'eruzione dell'Etna in Sicilia
L'eruzione dell'Etna in Sicilia - Sputnik Italia, 1920, 02.06.2021
Seguici su
L'attività eruttiva del vulcano è ripresa mercoledì dopo tre giorni di pausa con deboli episodi stromboliani che si sono evolute in fontana di lava nel corso della mattinata.
L'Etna è di nuovo in eruzione dopo tre giorni di stasi. L'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, Osservatorio Etneo, ha comunicato alle 9.40 circa la ripresa dell'attività stromboliana del Cratere di Sud-Est che si è rapidamente intensificata ed evoluta in fontana di lava a partire dalle 10.30 circa.
Il fenomeno è stato monitorato dalle telecamere di sorveglianza dell'Osservatorio Etneo di Catania. Sulla base del modello previsionale, la nube eruttiva si disperde in direzione Est.
"L'ampiezza media del tremore vulcanico, dopo un primo incremento alle 06:00 UTC circa, intorno alle ore 08:00 ha mostrato un repentino incremento portandosi su livelli alti. La localizzazione del centroide delle sorgenti del tremore vulcanico si pone in prossimità del Cratere di Sud Est ad una elevazione di circa 3000 m s.l.m.", si legge nel comunicato dell'istituto.
La nuvolosità sul versante Est del vulcano rende poco osservabile il fenomeno, visibile soltanto dal versante occidentale.
In seguito alla colonna di ceneri vulcaniche l'INGV ha emesso un'allerta rossa per i voli destinati o in partenza dall'aeroporto Fontanarossa di Catania.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала