Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Emiliano, regione Puglia: "lo Sputnik V deve essere incluso nei Green Pass europei"

Michele Emiliano - Sputnik Italia, 1920, 02.06.2021
Seguici su
La proposta di Emiliano arriva dal Forum Economico Internazionale di San Pietroburgo (SPIEF) dove la Puglia è ospite d'Onore dell'evento.
Nell'Unione Europea dal primo giugno alcuni paesi hanno iniziato a rilasciare i Green Pass, documento digitale che consente ai residenti dell'UE di spostarsi liberamente. Tra i requisiti per ottenere il documento c'è la completa vaccinazione contro il COVID-19. Al momento per tale certificato sono validi vaccini approvati dall'Agenzia Europea per i Medicinali (EMA).
Il presidente della Regione Puglia ai margini del forum SPIEF ha affermato che anche il vaccino russo Sputnik V deve essere incluso nei certificati europei.
"Spero vivamente che i turisti russi che hanno ricevuto entrambe le dosi del vaccino russo saranno inclusi nella lista. Siamo estremamente interessati a questo e il turismo dalla Russia ha portato risultati molto favorevoli negli ultimi anni", ha osservato Emiliano.
Emiliano ha parlato della possibilità di produzione del siero russo nella Puglia. Secondo il presidente della regione, nelle relazioni diplomatiche tra Roma e Mosca ci sono tensioni, ma la produzione del vaccino russo al livello locale è una questione piuttosto economica.
"Sarò molto contento se potremo produrre il vaccino Sputnik V in Puglia", ha detto il presidente, aggiungendo che ciò sarà possibile con l'autorizzazione del governo.
Ad avviso di Emiliano, i residenti della regione accoglieranno con favore l'opportunità di vaccinarsi con il preparato russo, la cui alta qualità è ampiamente nota.
© Foto : Roscongress - Andrey LubimovSPIEF 2021: la sessione "Lezioni italiane: le PMI verso l'economia circolare"
SPIEF 2021: la sessione Lezioni italiane: le PMI verso l'economia circolare - Sputnik Italia, 1920, 02.06.2021
SPIEF 2021: la sessione "Lezioni italiane: le PMI verso l'economia circolare"

La Regione Puglia allo SPIEF

La delegazione pugliese a San Pietroburgo è guidata dal presidente Michele Emiliano e composta dall’assessore allo Sviluppo economico Alessandro Delli Noci, dalla direttrice del Dipartimento Gianna Elisa Berlingerio, dal presidente di Confindustria Puglia Sergio Fontana e dai vertici delle imprese pugliesi BeForPharma Srl, Ivis Technologies Srl, Exprivia Spa, Masmec Spa, Links Management.
Secondo quanto reso noto dall'ufficio stampa della Regione, lo SPIEF rappresenta per le imprese pugliesi e per l’intera regione una possibilità di fare business, creare nuove sinergie, aprire nuove opportunità di scambi e investimenti, in particolar modo in questa edizione dell'evento, nella quale la Puglia è Ospite d’Onore.
Il comunicato della Regione rileva che numeri della precedente edizione dello SPIEF, nel 2019, danno l’idea della portata dell’evento: 19mila delegati provenienti da 145 Paesi, 230 eventi tematici organizzati e 5mila giornalisti accreditati.

SPIEF

Il Forum Economico Internazionale di San Pietroburgo (SPIEF) nel 2021 si svolge dal 2 al 5 giugno in presenza. L’Agenzia di informazione Rossiya Segodnya, che include i marchi Sputnik, RIA Novosti, InoSMI e Baltnews, è media partner ufficiale dell'evento.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала