Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

FdI vola nei sondaggi. E ora Draghi invita la Meloni a Palazzo Chigi

© AFP 2021 / Guglielmo Mangiapane / PoolЛидер партии "Братья Италии" Джорджа Мелони в нижней палате парламента в Риме
Лидер партии Братья Италии Джорджа Мелони в нижней палате парламента в Риме - Sputnik Italia, 1920, 01.06.2021
Seguici su
Giovedì l'incontro tra la leader di Fratelli d'Italia e il premier: "Gli avevo chiesto incontri periodici e cadenzati anche con l’opposizione". Al Corriere dice: "Insisterò perché si acceleri quanto più possibile sulle riaperture".
Nel pieno dell’ascesa del suo partito nei sondaggi, giovedì la leader di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni, vedrà il premier Mario Draghi. Ad annunciarlo è lei stessa in un’intervista al Corriere della Sera. Già lo scorso 28 maggio secondo la supermedia settimanale di Agi/Youtrend il partito della Meloni aveva superato il Pd, piazzandosi al secondo posto dopo la Lega, con il 19 per cento.
Ieri, l’ultimo sondaggio di Swg per La 7, dava FdI addirittura al 20 per cento, a poco più di un punto di distanza dalla Lega, con la coalizione di centrodestra che arriverebbe così al 48 per cento dei consensi.
Ad invitare la Meloni, secondo il Corriere, sarebbe stato lo stesso Draghi. “Gli avevo chiesto incontri periodici e cadenzati anche con l’opposizione, perché riteniamo di poter dare il nostro contributo. Apprezzo che ci abbia ascoltato”, ha detto al quotidiano di via Solferino.

Le proposte al premier

Tra le questioni sul tavolo ci saranno quella delle “limitazioni della libertà personali”:
“Insisterò – assicura Meloni - perché si acceleri quanto più possibile sulle riaperture interrompendo la continuità di azione — su questo piano — con il governo Conte”.
Leader del partito Fratelli d'Italia Giorgia Melonia Roma - Sputnik Italia, 1920, 31.05.2021
Sondaggi, Fratelli d'Italia al 20%
Con Draghi, continua, discuterà anche dell’acquisizione di Aspi da parte della Cdp: “Possibile che con situazioni disastrose come quelle della rete infrastrutturale, i Benetton possano scaricare i loro debiti miliardari sulla Cassa depositi e prestiti prima che tanti lavori siano messi in sicurezza?”.
“Possibile – incalza - che non si possa almeno rimandare a fine pandemia l’entrata in vigore del nuovo regolamento dell’agenzia bancaria europea per cui, con un minimo di scoperto, un cittadino o una impresa possono vedersi precluso l’accesso al credito?”.
Per la leader di FdI, “bisogna concentrarsi sula tenuta delle imprese” e “sulla loro continuità”:
“Noi – ha detto ancora al Corriere a proposito del blocco dei licenziamenti - abbiamo proposto l’unificazione degli anni fiscali 2020-21 per pagare le tasse giuste nel 2022, e un regime fiscale di favore per chi resiste e mantiene i livelli occupazionali”.

I rapporti con gli alleati

Nell’intervista Giorgia Meloni si sofferma anche sui rapporti con gli alleati di centrodestra e sui prossimi appuntamenti elettorali. In Europa, si dice disponibile ad allargare la casa dei Conservatori e Riformisti, gruppo che presiede, ma fa capire di non essere disponibile all’idea della creazione di un gruppo unico di centrodestra in Europa proposta da Salvini.
Anche sull’ipotesi dell’asse Lega-Fi esclude “che una eventuale federazione o unione possa nascere per isolare FdI, perché senza di noi si perde, lo dicono i numeri”.
“Semmai, - precisa - un maggior coordinamento delle forze del centrodestra di governo serve per opporsi all’aggressività della sinistra”.

Le elezioni amministrative

Per le amministrative nella Capitale, infine, la leader di FdI lancia l’avvocato Enrico Michetti. “Lui – dice ancora nell’intervista - è quello che i sindaci chiamano per risolvere i problemi dei sindaci”. La strada da seguire, ribadisce poi la Meloni, è quella di una candidatura che arrivi dalla società civile e non dalla politica.
Un’ultima battuta la concede sulla corsa al Quirinale. Parlare di Draghi come prossimo presidente della Repubblica oggi “è prematuro”. “Mi pare – conclude - che in molti lavorino contro questa ipotesi, anche perché vorrebbe dire la fine della legislatura”.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала