Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Vaticano: streetartista fa causa alla Città Stato per l’utilizzo di un suo murales per francobollo

Seguici su
L’artista romana Alessia Babrow ha fatto causa alle poste del Vaticano accusando l’ufficio di aver utilizzato la sua opera a sua insaputa per il francobollo di Pasqua.
Una notte all'inizio del 2019 la streetartista romana Alessia Babrow aveva realizzato un'immagine stilizzata di Cristo su un ponte vicino al Vaticano. Un anno dopo è rimasta scioccata avendo scoperto il fatto che L’Ufficio filatelico del Vaticano aveva utilizzato la riproduzione della sua opera per il francobollo di Pasqua 2020 senza indicare il nome d’autrice.
Babrow ha citato in giudizio la Santa Sede sostenendo che l’ufficio filatelico si fosse approfittato ingiustamente della sua creatività violando il suo diritto d’autore per il murales.
L'accusa, che richiede quasi 130.000 euro di risarcimento danni, afferma che il Vaticano non ha mai risposto ufficialmente ai tentativi di Babrow di negoziare dopo che l’artista aveva scoperto l’utilizzo della sua opera senza il suo consenso.
Via della Conciliazione  - Sputnik Italia, 1920, 29.04.2021
Vaticano, nuova legge anticorruzione estesa a tutti i dipendenti
Babrow dice di aver creato l'immagine di Cristo il 19 febbraio 2019 e di averla incollata su un muro di travertino sul ponte principale che conduce al Vaticano. L'opera porta le sue iniziali scritte nel cuore di Cristo.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала