Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Morto dopo aver ricevuto prima dose di vaccino: sporta denuncia in Lombardia

© REUTERS / HANNAH BEIERVaccino Pfizer-BioNTech
Vaccino Pfizer-BioNTech  - Sputnik Italia, 1920, 31.05.2021
Seguici su
Il fratello della vittima, un avvocato, ha ottenuto l'autopsia per accertare la causa del decesso.
Poche ore dopo aver ricevuto la prima dose del siero anti-Covid sviluppato da Pfizer e BioNTech, l'ingegnere 52enne Giorgio Paganelli di Erba, centro della Brianza, è deceduto in casa. Suo fratello, l'avvocato Luigi Paganelli residente a Lissone, non si è capacitato della scomparsa prematura ed ha raccontato questa tragica vicenda sui social.

"Mio fratello Giorgio ha ricevuto la prima dose di vaccino Pfizer intorno alle 11 di venerdì, nel centro di Lariofiere ad Erba. Era contento di poter finalmente vaccinarsi ed è rientrato a casa dalla compagna dove ha ripreso le normali attività. Verso le 22 dello stesso giorno ha avuto un grave malessere, i medici hanno tentato di rianimarlo ma è morto alle 23", ha scritto su Facebook il legale.

Luigi ha sottolineato che suo fratello stava bene e non soffriva di patologie, per questo motivo ha deciso di sporgere denuncia ai Carabinieri di Costa Masnaga che, "su ordine del magistrato di turno", il giorno successivo hanno seguito "il trasferimento della salma all'obitorio di Lecco" per l'autopsia.
Il fratello della vittima ha premesso che le sue azioni sono motivate puramente dalla volontà di far luce sulle cause del decesso.
"Non è nostra intenzione accusare nessuno, vogliamo capire cosa sia accaduto, non solo per giustizia verso Giorgio ma anche per la serenità di tutti noi e dei nostri concittadini," ha scritto aggiungendo di trovare "assurdo che, in una situazione del genere, l'autopsia non sia richiesta d'ufficio dalla Ats".
Secondo gli ultimi dati del bollettino del ministero della Salute, in Italia 34.073.292 sono le dosi di vaccino somministrate, mentre il numero delle persone che hanno completato il ciclo vaccinale è pari a 11.710.952 (19,76 % della popolazione).
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала