Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

In California un bar fa pagare 5 dollari in più il caffè ai clienti con le mascherine

CC0 / Pixabay / Un uomo in procinto di bere una tazzina di caffè
Un uomo in procinto di bere una tazzina di caffè - Sputnik Italia, 1920, 31.05.2021
Seguici su
"Cinque dollari in più agli ordini effettuati da coloro che indossano una mascherina", proclama un poster su un bar a Mendocino, in California. Il proprietario del locale non usa mezzi termini sulle restrizioni dovute al Covid-19: è pronto a far pagare cinque dollari in più a chi dice di essere vaccinato!
Un bar californiano sfida i suoi clienti ad indossare la mascherina, minacciando di far pagare loro altri cinque dollari per pagare "il danno che hanno causato collettivamente".
I cartelli esposti nelle vetrine e alla cassa del Fiddleheads Cafe pubblicizzano: "Altri cinque dollari si aggiungono agli ordini effettuati da chi indossa una mascherina". In caratteri piccoli sotto il post si aggiunge che chiunque venga sentito vantarsi di essere stato vaccinato dovrà pagare altri cinque dollari.

Spiegazioni del proprietario

Chris Castleman, proprietario del Mendocino's Fiddlehead Cafe, ha detto a NBC News che gli introiti derivanti da questo singolare supplemento sarebbero andati in beneficenza.
"Non credo che dare cinque dollari in beneficenza sia chiedere troppo ai clienti che indossano mascherine che affermano di preoccuparsi così tanto della comunità in cui vivono", ha detto. Le mascherine sono "misure governative inefficaci" che hanno causato "danni collaterali", ha proseguito l'imprenditore.
Secondo lui, alcuni clienti hanno pagato questo supplemento mentre altri hanno espresso la loro sorpresa e indignazione. Ha poi ammesso ad NBC News che questo "prelievo" è in realtà una donazione facoltativa in quanto il denaro raccolto va ad enti di beneficenza che aiutano le vittime della violenza domestica.

"I clienti o lo amano o lo detestano", ha detto in una e-mail. “Ci sono persone che si rifiutano di pagare, immagino che una donazione di cinque dollari ad un ente di beneficenza sia troppo per loro. Altri hanno pagato felicemente sapendo che è per una buona causa. Non costringo nessuno a pagare, do libertà di scelta, cosa che sembra essere un concetto estraneo da queste parti".

Ad aprile questo bar aveva già attirato l'attenzione dei suoi clienti con un cartello che diceva: "Getta la tua mascherina nella nostra spazzatura e ricevi il 50% di sconto sul tuo ordine".

I danni subiti dal bar

Il caffè di Castleman ha dovuto chiudere lo scorso giugno, quando le misure restrittive in California erano molto più severe di quanto non lo siano ora. La chiusura forzata ha danneggiato le imprese, ha detto Castleman, e "chiunque indossi una mascherina è un complice".
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала