Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

C'est pas possible! Maneskin star in tutta Europa... ma non in Francia

© Sputnik / Vai alla galleria fotograficaManeskin, vincitori dell'Eurovision 2021
Maneskin, vincitori dell'Eurovision 2021 - Sputnik Italia, 1920, 31.05.2021
Seguici su
I vincitori dell'Eurovision 2021 consolidano il loro successo oltre i confini nazionali, nelle Top 10 in quasi tutti i Paesi che hanno partecipato... tranne che in Francia.
C'era da aspettarsi il successone che ha seguito i Maneskin dopo la vittoria dell'Eurovision Song Contest. Da giorni infatti la band romana ha raggiunto (e mantenuto) posizioni in classifica invidiabili in moltissimi paesi, soprattutto nel Nord e Est Europa.
Nel Regno Unito, ad esempio, la loro canzone "Zitti e Buoni" è stata la prima canzone italiana da oltre 20 anni ad entrare nella Top 20. Ma non è solo la canzone dell'Eurovision a conquistare le classifiche.

Altri paesi europei vedono molti altri singoli del gruppo ai primi posti: In Lituania sono 7 le canzoni dei Maneskin che occupano la Top 10, in Estonia 4 ("Zitti e buoni" e "I wanna be your slave" ai primi due posti), in Bulgaria e Lettonia 3.

E ancora, primi in Finlandia e Islanda, e anche in Ungheria, Russia e in Irlanda la band si è classificata in ottime posizioni.
C'è però un Paese dove la band forse finirà presto nel dimenticatoio.
In Francia, infatti, i Maneskin non rientrano nemmeno nella Top 100, dovendosi accontentare del 109o posto.
Una 'caduta di stile' forse legata anche alle controversie sulla loro vittoria: alcuni media francesi avevano infatti criticato il gruppo per aver fatto uso di droghe durante la diretta del festival, polemiche poi rivelatesi false.
I Maneskin festeggiano la vittoria dell'Eurovision - Sputnik Italia, 1920, 25.05.2021
Red Ronnie a Sputnik: "I Maneskin sanno fare musica. I francesi? Hanno solo rosicato"
Ma i veri numeroni si vedono dalle classifiche di Spotify e YouTube. Su Spotify, infatti, "Zitti e Buoni" ha raccolto 60 milioni di stream, "I wanna be your slave" 20 milioni, mentre su YouTube il video della finale è stato visualizzato oltre 40 milioni di volte, che si aggiungono ai 32 milioni del video ufficiale e una serie di concerti all'estero.
Maneskin all'Eurovision - Sputnik Italia, 1920, 23.05.2021
Guarda l'esibizione di Maneskin alla finale di Eurovision
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала