Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Psicologo spiega come combattere la voglia di strafogarsi

CC BY-SA 2.0 / Richard Kelland / FridgeUn frigorifero con cibo
Un frigorifero con cibo - Sputnik Italia, 1920, 30.05.2021
Seguici su
Lo psicologo americano Glenn Livingston ha dato dei consigli utili per coloro che vogliono smettere di mangiare troppo. Le sue raccomandazioni a riguardo sono state pubblicate sul portale di nutrizione Eat This, Not That!
Livingston mette a confronto il desiderio di dimagrire e quello di rompere la relazione con il proprio partner, spiegando che quest'ultimo è tanto più netto, mentre una persona che vuole dimagrire pone obiettivi più vaghi.
"C'è una grande differenza tra il dire 'cercherò di evitare di mangiare troppe patatine' e 'mangerò patatine solo nei weekend e mai più di un piccolo pacchetto al giorno'", dice Livingston.

Lo psicologo spiega che mentre la prima promessa non ha confini oggettivi e quindi è probabile che la persona si arrenderà al desiderio di mangiare, soprattutto nel periodo della pandemia, nella seconda ci sono regole chiare. Di conseguenza la prima promessa a sé stesso è molto meno efficace.

Livingston rileva che è importante non solo limitare il numero di spuntini con cibo come patatine, ma anche cercare alternative più sane. Bisogna fare scorte di frutta e altri cibi sani con cui rinfrescarsi per averli sempre a portata di mano. L'esperto suggerisce di non mangiare quando si vuole ma di pianificare non solo pasti completi, ma anche gli spuntini.
Un altro suggerimento è determinare la ragione per cui uno mangia più del dovuto. Tale voglia è spesso associata a emozioni negative, stress o solitudine che la persona prova. Secondo Livingston, è necessario socializzare ogni giorno, siccome la comunicazione distrae dal cibo e rende le persone più felici.
"Il mangiare troppo non solo destabilizza i livelli di zucchero nel sangue, drena l'energia e causa tutti i tipi di problemi fisici, ma spezza anche il tuo spirito. E poi il desiderio di cibo diventa più forte e per le persone è sempre più difficile resistere", ha sottolineato Glenn Livingston.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала