Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Vaccinazione, Napoli: Open day tutto sold out

© Foto : Ufficio Stampa Governo ItalianoL'hub vaccinale operativo a Cagliari presso la Fiera Campionaria
L'hub vaccinale operativo a Cagliari presso la Fiera Campionaria - Sputnik Italia, 1920, 30.05.2021
Seguici su
I giovani rispondono bene alla chiamata al vaccino. Migliaia di maturandi si mettono in coda per ricevere il vaccino contro il coronavirus a Napoli.
In attesa degli esami, i maturandi si mettono in fila per sottoporsi alla somministrazione della prima dose di vaccino. L’obiettivo della autorità è fare sì che gli esami di Stato del 2021 siano il più possibile Covid free, e gli studenti e le studentesse stanno dando una mano fattiva al raggiungimento di questo obiettivo.
A Napoli già risultano 13 mila prenotazioni per la fascia di età 17 – 20 anni che devono effettuare l’esame che completa il percorso di studi di secondo grado. Le vaccinazioni partiranno dall’1 giugno prossimo e su convocazione dell’Asl di appartenenza del giovane. Lo riporta NapoliToday.
Per i 17 enni è stato indicato il vaccino Pfizer, mentre gli altri riceveranno il vaccino Janssen (Johnson & Johnson) che prevede una sola somministrazione, quindi senza richiamo.

L’Open day previsto per il giorno 31 maggio presso l’hub vaccinale dell’hangar Atitech di Capodichino, invece, è già saturo. Tutti gli slot messi a disposizione sono stati occupati, ovvero 3.850 posti disponibili nella giornata di lunedì (per la fascia di età 20 – 39 anni).

Come verificare le date con la app

Le Regioni si sono dotate di una app mobile scaricabile sui dispositivi Android e iPhone, attraverso cui è possibile verificare le date della prima e seconda dose (questa se prevista)
Ne è un esempio l’applicazione della Regione Campania e-Covid Sinfonia. Una volta scaricata l’applicazione ed effettuata la registrazione con i propri dati personali, il sistema restituisce una panoramica completa sulle prenotazioni delle dosi vaccinali, su quelle già fatte e anche sugli eventuali test molecolari o sierologici a cui ci si è sottoposti da inizio pandemia.
La funzione di certificato vaccinale, che mostra di aver completato il ciclo vaccinale è utile per dimostrare di essere stati vaccinati.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала