Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Le vacanze? Per il 90% saranno in Italia. Partiranno sette italiani su dieci

© Sputnik . Evgeny UtkinUna spiaggia piena di bagnanti
Una spiaggia piena di bagnanti - Sputnik Italia, 1920, 30.05.2021
Seguici su
Lo rivela una ricerca di Quorum/Youtrend. Ad aumentare la propensione degli italiani alla partenza ci sono soprattutto i progressi della campagna vaccinale.
Quest’anno le vacanze saranno Made in Italy per il 90 per cento degli italiani. Lo certifica una ricerca di Quorum/Youtrend, commissionata da Wonderful Italy, portale che offre soggiorni ed esperienze in Sicilia, Puglia, Campania, Emilia-Romagna, Liguria e Piemonte.
Dal sondaggio realizzato tra il 17 e il 19 maggio su un campione di popolazione residente in Italia è emerso come quest’estate partiranno sette italiani su dieci, quasi il doppio rispetto al 2020. Ad influire sulla decisione ci sono sicuramente i lunghi mesi di lockdown e restrizioni, ma soprattutto i progressi della campagna vaccinale nel nostro Paese.
Per il 70 per cento degli intervistati, infatti, proprio il fatto di aver ricevuto o poter ricevere il vaccino ha influito sulla scelta di partire e fa stare più “tranquilli” almeno 8 italiani su 10.
Secondo Michele Ridolfo, Ceo dell’azienda, come si legge su La Stampa, proprio grazie alla campagna vaccinale quest’anno ci sarebbe “maggior fiducia nell’andare in vacanza”. Non solo. C’è anche una “maggiore propensione alle vacanze di gruppo” e la “volontà di percorrere anche molti chilometri per raggiungere la località preferita”.
Tra le destinazioni più richieste c’è sempre il mare, ma attraggono anche le città d’arte, che rispetto al 2020 verranno scelte dal doppio dei visitatori. Le vacanze saranno anche quest’anno all’insegna del relax e del buon cibo, dello sport e delle attività all’aria aperta. La maggior parte degli intervistati opterà per mete distanti anche oltre 500 chilometri.
La parte del leone la fanno ancora le case vacanze, seguite dagli alberghi. Poche richieste, invece, per agriturismi, villaggi turistici e campeggi.
La location ideale dove passare le ferie nella maggior parte dei casi deve avere il giardino, mentre quattro intervistati su dieci prediligono strutture con la piscina. Infine, per uno su tre, la connessione ad internet è essenziale, anche per poter lavorare a distanza.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала